Differences between revisions 3 and 4
Revision 3 as of 2013-06-16 15:56:57
Size: 3857
Comment: sync with English master
Revision 4 as of 2013-09-01 13:08:35
Size: 3886
Editor: GeoffSimmons
Comment: Sync with English master.
Deletions are marked like this. Additions are marked like this.
Line 26: Line 26:
=== Debian 7.0 "Wheezy" === <<Anchor(Debian 7.0 "Wheezy")>>
=== Debian 7 "Wheezy"
===
Line 29: Line 30:
# Debian 7.0 "Wheezy" # Debian 7 "Wheezy"
Line 66: Line 67:
L'elenco seguente è basato sui campi ''alias'' di {{{modinfo brcmsmac}}} nelle immagini del kernel in Debian 3.2.0 (3.2.41-2+deb7u2). L'elenco seguente è basato sui campi ''alias'' di {{{modinfo brcmsmac}}} nelle immagini del kernel in Debian 3.2.0 (3.2.46-1+deb7u1).

Traduzioni: English - Français - Italiano


Dispositivi Broadcom BCM4313, BCM43224, BCM43225 (brcmsmac, brcm80211)

Questa pagina descrive come abilitare nei sistemi Debian il supporto per i dispositivi WiFi basati sui chip Broadcom BCM4313, BCM43224, BCM43225.

brcmsmac (brcm80211 prima di Linux 2.6.39) è un driver mac80211 libero e open source, introdotto in Linux 2.6.37.1

Gestisce i dispositivi LAN wireless basati su specifici chipset LAN wireless Broadcom 802.11n PCIe:

  • BCM4313
  • BCM43224
  • BCM43225

I dispositivi supportati sono elencati alla fine di questa pagina.

Il driver è incluso nelle immagini Debian del kernel Linux a partire da linux-2.6 2.6.32-22. È necessario il firmware non libero per il funzionamento del dispositivo.

{i} Per il supporto per altri chipset LAN wireless Broadcom PCI, vedere bcm43xx.

Installazione

Debian 7 "Wheezy"

  1. Aggiungere una componente "non-free" a /etc/apt/sources.list, ad esempio:

    # Debian 7 "Wheezy"
    deb http://http.debian.net/debian/ wheezy main contrib non-free
  2. Aggiornare l'elenco dei pacchetti disponibili e installare il pacchetto firmware-brcm80211:

    # apt-get update && apt-get install firmware-brcm80211
  3. Dato che il driver potrebbe già essere caricato, reinserire il modulo per accedere al firmware installato:

    # modprobe -r brcmsmac ; modprobe brcmsmac
  4. Configurare la propria interfaccia wireless in modo appropriato.

Debian 6.0 "Squeeze"

<!> In questo rilascio, il driver è disponibile solo per le architetture x86 e x86-64 (rispettivamente port Debian i386 e AMD64).

  1. Aggiungere una componente "non-free" a /etc/apt/sources.list, ad esempio:

    # Debian 6.0 "Squeeze"
    deb http://http.debian.net/debian/ squeeze main contrib non-free
  2. Aggiornare l'elenco dei pacchetti disponibili e installare il pacchetto firmware-brcm80211:

    # apt-get update && apt-get install firmware-brcm80211
  3. Dato che il driver potrebbe già essere caricato, reinserire il modulo per accedere al firmware installato:

    # modprobe -r brcm80211 ; modprobe brcm80211
  4. Configurare la propria interfaccia wireless in modo appropriato.

Problemi noti

  • Con i dispositivi basati su BCM4313, le informazioni del driver brcmsmac possono essere visualizzate anche dopo l'avvio del sistema.
    • Si può ignorare/nascondere ciò aggiungendo una riga "dmesg -n 3" al proprio file /etc/rc.local.

  • Si possono avere problemi quando si usano canali diversi da 1-12. È importante configurare il proprio regulatory domain con:

    # iw reg set <EU|US|JP>

Dispositivi supportati

L'elenco seguente è basato sui campi alias di modinfo brcmsmac nelle immagini del kernel in Debian 3.2.0 (3.2.46-1+deb7u1).

  • PCI: 14E4:0576 Broadcom Corporation BCM43224 802.11a/b/g/n
    PCI: 14E4:4353 Broadcom Corporation BCM43224 802.11a/b/g/n
    PCI: 14E4:4357 Broadcom Corporation BCM43225 802.11b/g/n
    PCI: 14E4:4727 Broadcom Corporation BCM4313 802.11bgn Wireless Network Adapter

Vedere anche

Collegamenti esterni


CategoryHardware | CategoryWireless