Traduzioni: English - Français - Italiano - 繁體中文


Dispositivi Broadcom BCM4313, BCM43224, BCM43225 (brcmsmac, brcm80211)

Questa pagina descrive come abilitare nei sistemi Debian il supporto per i dispositivi WiFi basati sui chip Broadcom BCM4313, BCM43224, BCM43225.

brcmsmac (brcm80211 prima di Linux 2.6.39) è un driver mac80211 libero e open source, introdotto in Linux 2.6.37.1

Gestisce i dispositivi LAN wireless basati su specifici chipset LAN wireless Broadcom 802.11n PCIe. I dispositivi supportati sono elencati in fondo a questa pagina.

È necessario firmware non libero che può essere ottenuto installando il pacchetto firmware-brcm80211.

{i} Per il supporto per altri chipset LAN wireless Broadcom PCI, vedere bcm43xx.

Installazione

  1. Aggiungere una componente "non-free" a /etc/apt/sources.list, ad esempio:

    # Debian 8 "Jessie"
    deb http://httpredir.debian.org/debian/ jessie main contrib non-free
  2. Aggiornare l'elenco dei pacchetti disponibili e installare il pacchetto firmware-brcm80211:

    # apt-get update && apt-get install firmware-brcm80211
  3. Dato che il driver potrebbe già essere caricato, reinserire il modulo per accedere al firmware installato:

    # modprobe -r brcmsmac ; modprobe brcmsmac
  4. Configurare la propria interfaccia wireless in modo appropriato.

Problemi noti

Dispositivi supportati

Come identificare un dispositivo PCI è spiegato in questa pagina

  • Broadcom BCM4313 (PCI ID 14e4:4727)
  • Broadcom BCM43224 (PCI IDs 14e4:0576, 14e4:4353)
  • Broadcom BCM43225 (PCI ID 14e4:4357)

Vedere anche

Collegamenti esterni


CategoryHardware | CategoryWireless