Differences between revisions 6 and 7
Revision 6 as of 2012-05-26 19:15:54
Size: 2072
Comment: sync with English version
Revision 7 as of 2012-06-07 22:38:59
Size: 2100
Comment: Add link to french translation
Deletions are marked like this. Additions are marked like this.
Line 2: Line 2:
~-[[DebianWiki/EditorGuide#translation|Translation(s)]]: [[bootlogd|English]] - Italiano-~ ~-[[DebianWiki/EditorGuide#translation|Translation(s)]]: [[bootlogd|English]] - [[fr/bootlogd|Français]] - Italiano-~

Translation(s): English - Français - Italiano

Bootlogd registra i messaggi di avvio.

Attivare bootlogd

Si può fare modificando il file /etc/default/bootlogd; non è abilitato in modo predefinito.

# Run bootlogd at startup ?
BOOTLOGD_ENABLE=yes

Quando si riavvia il sistema i messaggi in spazio utente sono registrati in /var/log/boot.

A partire da Wheezy, il pacchetto bootlog viene automaticamente avviato come demone nel modo consueto (con uno script init.d in stile sys-V). Non c'è più bisogno di un file di configurazione.

Lettura del file /var/log/boot

Talvolta parti di un messaggio di boot possono essere racchiuse tra sequenze di caratteri ASCII per i colori, ad esempio la stringa "failed" dopo un'azione di init non riuscita. bootlogd scrive nel suo file di log i caratteri ^[ invece dell'effettivo carattere ASCII di escape. Per visualizzare stringhe colorate con less bisogna sostituire i ^[ con i veri escape e dire a less di mostrare le sequenze di colori in modalità "raw":

sed $'s/\^\[/\E/g' /var/log/boot | less -R

In bootlogd versione 2.88 (Wheezy), viene aggiunta una marcatura oraria davanti ai messaggi di boot. Di conseguenza i messaggi ok, fail ecc. sovrascrivono parte dell'orario. La sequenza di escaper per il riposizionamento del cursore [1G deve essere sostituita da [27G per spostare il cursore prima di stampare le stringhe ok, fail, info ecc.

sed $'s/\^\[/\E/g;s/\[1G\[/\[27G\[/' /var/log/boot

Vedere anche

Discussione su come visualizzare il file generato da bootlgd