Translation(s): English - Español - Italiano


https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/archive/6/6d/20180717025232!Transmission_icon.png

Infomazioni generali

Transmission è un client BitTorrent leggero e multipiattaforma con gestione completa di cifratura, DHT, µTP, PEX e Magnet Link. È il client BitTorrent predefinito per Debian Gnome.

Installazione

Se si è installato il proprio desktop Debian Gnome desktop usando tasksel allora transmission-gtk dovrebbe essere già installato in modo predefinito, ma è possibile usare anche uno dei seguenti pacchetti, a seconda delle proprie esigenze:

Installazione server

Sul server si può installare un demone BitTorrent che usa un'interfaccia web utilizzando apt e installando anche i pacchetti suggeriti perché si può aver bisogno di upnp e altre cose.

apt install transmission-daemon  --install-suggests

Configurazione

I client transmission-gtk e transmission-qt possono essere configurati dall'applicazione o usando ~/.config/transmission/settings.json.

transmission-daemon può essere configurato modificando /etc/transmission-daemon/settings.json.

Configurare settings.json

Le modifiche fatte manualmente al file /etc/transmission-daemon/settings.json mentre il demone è in esecuzione verranno sovrascritte silenziosamente all'uscita da transmission. È necessario prima fermarlo, fare le modifiche e riavviarlo.

service transmission-daemon stop
mcedit mcedit /etc/transmission-daemon/settings.json
service transmission-daemon start

Il file setting.json è piuttosto auto-esplicativo, ma le cose comuni che possono necessitare di essere modificate sono
(La spiegazione completa è qui):

Cambiare l'utente predefinito del demone

Nel caso si desideri impostare un utente diverso dell'utente predefinito debian-transmission è necessario creare un file di configurazione per sovrascrivere le impostazioni predefinite.

# systemctl edit transmission-daemon.service.d

Poi aggiungere queste righe:

[Service]
User=UTENTE

Dove "UTENTE" è il nome dell'utente con cui si desidera eseguire il demone.
Il file è poi messo in /etc/systemd/system/transmission-daemon.service.d/override.conf.
Oppure si può modificare direttamente il file /etc/systemd/system/multi-user.target.wants/transmission-daemon.service.

Cambiare i permessi della directory degli scaricamenti

Se si ha transmission su un server si può voler modificare i file scaricati dalle postazioni locali. Una buona scelta è quella di rendere la directory modificabile da un gruppo degli utenti delle postazioni.

Cambiare l'umask in settings.json in umask = 0 o anche umask=7 (sono decimali, il linguaggio a marcatori JSON accetta solo numeri in base 10). Da ultimo cambiare l'umask del demone di transmission aggiungendo UMask=007 a /etc/systemd/system/multi-user.target.wants/transmission-daemon.service, cambiare i permessi della directory degli scaricamenti e probabilmente cambiare gruppo dell'utente predefinito del demone di transmission.

Connessione al demone

Interfaccia web

Una volta che il demone è in esecuzione, vi si può accedere dal browser web puntandolo a http://127.0.0.1:9091 oppure, se si ci si connette da una rete locale, http://ip-address-of-server:9091 (una volta messo l'intervallo IP nella lista bianca).

Applicazione CLI e TUI dalla riga di comando

Per connettersi al demone dalla shell si può usare stig (https://github.com/rndusr/stig). Si possono manipolare i torrent e ottenere statistiche. Ad esempio con stig ls active si ottengono i torrent attivi.

Altre possibilità

Ci sono moltissimi altri modi di accedere al demone, vedere https://transmissionbt.com/resources/.

Collegamenti esterni


CategorySoftware