Differences between revisions 1 and 9 (spanning 8 versions)
Revision 1 as of 2010-04-15 07:26:38
Size: 920
Comment: first translated version
Revision 9 as of 2021-12-06 13:47:44
Size: 4090
Comment: sync with English master v.83
Deletions are marked like this. Additions are marked like this.
Line 2: Line 2:
||<tablestyle="width: 100%;" style="border: 0px hidden">~-[[DebianWiki/EditorGuide#translation|Translation(s)]]: [[Sound|English]] - [[fr/Sound|Français]] - Italiano-~||<style="text-align: right;border: 0px hidden"> (!) [[/Discussion|Discussion]]|| <<Include(Sound, ,from="^##TAG:TRANSLATION-HEADER-START",to="^##TAG:TRANSLATION-HEADER-END")>>
Line 5: Line 5:
== Configurazione ==
 * [[SoundConfiguration|Configurazione dell'audio]]
 * DebPkg:linux-sound-base: questo pacchetto permette all'amministratore di scegliere tra i sistemi audio OSS e ALSA.
La riproduzione, la registrazione e il missaggio in Debian sono generalmente forniti dall'interfaccia [[it/ALSA|ALSA]] del kernel, quasi sempre in combinazione con un ''server audio''.
Questi servizi relativi all'audio possono, solitamente, essere eseguiti in parallelo senza conflitti e possono spesso essere integrati.
Line 9: Line 8:
== Programmi ==
 Vedere [[http://packages.debian.org/stable/sound/]].
 * [[it/Audacity]], per registrare la voce (in formato [[Ogg]]).
 * [[Totem]], riproduttore multimediale (audio, video), basato su Xine o [[GStreamer]].
'''Per un elenco di applicazioni relative al suono vedere [[it/Multimedia|Multimedia]]'''
Line 14: Line 10:
 * [[http://sunsite.univie.ac.at/Linux-soundapp/one-page.html|Software interessante per Audio & MIDI per Linux]]. == API e server audio ==
 * [[it/ALSA|ALSA]] - L'{{{}}} "Advanced Linux Sound Architecture" (ALSA - Architettura sonora Linux avanzata) è una parte del kernel Linux che fonisce un'interfaccia ai driver audio del kernel. È anche una libreria in spazio utente ("alsa-lib") che fornisce funzionalità più avanzate. Tutti i server audio si affidano da ultimo sull'API ALSA del kernel e pertanto questa non può essere sostituita. La libreria in spazio utente invece può essere sostituita.
 * [[PipeWire]] - Un server multimediale moderno che lo scopo ultimo di eventualmente unificare e sostituire !PulseAudio e JACK. È anche un rimpiazzo perfetto per alsa-lib.
 * [[PulseAudio]] - Un server audio che si posiziona tra ALSA e le applicazioni utente, che mira a fornire una configurazione dell'audio per gli utenti facile e automatica. Fornisce anche un'interfaccia per le applicazioni più avanzata di ALSA e può fare da collante tra ALSA e JACK. È il server audio più comune ed è spesso installato in modo predefinito.
 * [[JACK]] - Un'API per server ausio e un demone per server audio ("jackd") pensato per l'uso professionale che fornisce connessioni a bassa latenza in tempo reale tra le applicazioni per audio e MIDI.
 * [[it/OSS|OSS]] (obsoleto) - era il sottosistema audio predefinito prima di Linux 2.4
Line 16: Line 17:
== Tipi di file == == Varie ==
 * [[BluetoothUser/a2dp]] - Guida per impostare l'audio Bluetooth in Debian.
 * [[it/MIDI|MIDI]] - MIDI è un protocollo di comunicazione per connettere strumenti musicali elettronici, computer e dispositivi audio. Questa pagina documenta il uo uso in Debian.
 * [[SoundFormats]] - Informazioni su vari formati/codec per file sudio e su come lavorare con essi in Debian.
Line 18: Line 22:
 * [[MIDI]]
 * [[Ogg]]
----
Line 21: Line 24:
== Risoluzione di problemi ==
Line 22: Line 26:
== Vedere anche ==
 * [[ALSA]]
'''Non c'è audio:''' seguire i passi successivi mentre l'audio è in riproduzione in un'applicazione (riproduttore di musica, browser web, ...):

 * Controllare che lo spinotto dell'output sia connesso correttamente
 * Controllare che i propri altoparlanti/amplificatori siano accessi e funzionanti
 * Controllare che il programma che riproduce l'audio abbia il volume attivato e ad un livello diverso da zero, dall'interno dell'applicazione e nel mixer audio di sistema (es. [[DebianPkg:pavucontrol|controllo del volume di PulseAudio]] o `alsamixer`).
 * Controllare che la scheda audio sia visibile, abilitata e selezionata come predefinita nella scheda ''Configurazione'' del mixer audio.
 * Disabilitare qualsiasi altro dispositivo di output come HDMI; abilitare solo l'output desiderato.
 * Controllare che la scheda sonora sia rilevata da ALSA: `aplay -l`
   * Controllare che sia caricato un driver/modulo per la propria scheda audio usando`lspci -knn`
   * Se non è così, identificare l'ID PCI della propria scheda audio (`[XXXX:XXXX]`) e copiare l'ID [[https://kmuto.jp/debian/hcl/|qui]] per determinare se è disponibile un driver per Debian.
   * Controllare se la propria [[it/SoundCard|scheda audio]] richiede del [[it/Firmware]] aggiuntivo.
 * Controllare se si può riprodurre audio come [[it/Root|Root]] o aggiungere il proprio utente al [[it/UsersAndGroups|gruppo]] `audio`.

----

== Pagine wiki ==

'''Elenco di tutte le pagine del wiki relative alla riproduzione e registrazione di audio:'''

{{{#!wiki important
Lavori in corso sul portale da questo punto in poi
}}}

<<FullSearch(language:en category:CategorySound)>>

'''Elenco di tutte quelle con traduzione in italiano:'''
<<FullSearch(language:it category:CategorySound)>>


La riproduzione, la registrazione e il missaggio in Debian sono generalmente forniti dall'interfaccia ALSA del kernel, quasi sempre in combinazione con un server audio. Questi servizi relativi all'audio possono, solitamente, essere eseguiti in parallelo senza conflitti e possono spesso essere integrati.

Per un elenco di applicazioni relative al suono vedere Multimedia

API e server audio

  • ALSA - L' "Advanced Linux Sound Architecture" (ALSA - Architettura sonora Linux avanzata) è una parte del kernel Linux che fonisce un'interfaccia ai driver audio del kernel. È anche una libreria in spazio utente ("alsa-lib") che fornisce funzionalità più avanzate. Tutti i server audio si affidano da ultimo sull'API ALSA del kernel e pertanto questa non può essere sostituita. La libreria in spazio utente invece può essere sostituita.

  • PipeWire - Un server multimediale moderno che lo scopo ultimo di eventualmente unificare e sostituire PulseAudio e JACK. È anche un rimpiazzo perfetto per alsa-lib.

  • PulseAudio - Un server audio che si posiziona tra ALSA e le applicazioni utente, che mira a fornire una configurazione dell'audio per gli utenti facile e automatica. Fornisce anche un'interfaccia per le applicazioni più avanzata di ALSA e può fare da collante tra ALSA e JACK. È il server audio più comune ed è spesso installato in modo predefinito.

  • JACK - Un'API per server ausio e un demone per server audio ("jackd") pensato per l'uso professionale che fornisce connessioni a bassa latenza in tempo reale tra le applicazioni per audio e MIDI.

  • OSS (obsoleto) - era il sottosistema audio predefinito prima di Linux 2.4

Varie

  • BluetoothUser/a2dp - Guida per impostare l'audio Bluetooth in Debian.

  • MIDI - MIDI è un protocollo di comunicazione per connettere strumenti musicali elettronici, computer e dispositivi audio. Questa pagina documenta il uo uso in Debian.

  • SoundFormats - Informazioni su vari formati/codec per file sudio e su come lavorare con essi in Debian.


Risoluzione di problemi

Non c'è audio: seguire i passi successivi mentre l'audio è in riproduzione in un'applicazione (riproduttore di musica, browser web, ...):

  • Controllare che lo spinotto dell'output sia connesso correttamente
  • Controllare che i propri altoparlanti/amplificatori siano accessi e funzionanti
  • Controllare che il programma che riproduce l'audio abbia il volume attivato e ad un livello diverso da zero, dall'interno dell'applicazione e nel mixer audio di sistema (es. controllo del volume di PulseAudio o alsamixer).

  • Controllare che la scheda audio sia visibile, abilitata e selezionata come predefinita nella scheda Configurazione del mixer audio.

  • Disabilitare qualsiasi altro dispositivo di output come HDMI; abilitare solo l'output desiderato.
  • Controllare che la scheda sonora sia rilevata da ALSA: aplay -l

    • Controllare che sia caricato un driver/modulo per la propria scheda audio usandolspci -knn

    • Se non è così, identificare l'ID PCI della propria scheda audio ([XXXX:XXXX]) e copiare l'ID qui per determinare se è disponibile un driver per Debian.

    • Controllare se la propria scheda audio richiede del it/Firmware aggiuntivo.

  • Controllare se si può riprodurre audio come Root o aggiungere il proprio utente al gruppo audio.


Pagine wiki

Elenco di tutte le pagine del wiki relative alla riproduzione e registrazione di audio:

Lavori in corso sul portale da questo punto in poi

Elenco di tutte quelle con traduzione in italiano:


CategorySound