Translation(s): English - Italiano

(!) ?Discussion


Esecuzione da inetd

Per il protocollo svn:// si deve aggiungere una riga al file /etc/inetd.conf per avviare svnserve automaticamente, ad esempio:

svn stream tcp nowait mio_utente_svn /usr/bin/svnserve svnserve -i -r /srv/svn

/srv/svn è dove risiedono i depositi (così gli utenti non devono avere /srv/svn incluso nei loro URL), e mio_utente_svn è l'utente con i permessi di lettura e scrittura sui depositi. Probabilmente si vorrà creare un utente specifico per l'esecuzione del servizio svnserve.

Dopo ave modificato il file /etc/inetd.conf eseguire come utente root

update-inetd --enable svn

C'è un duplice motivo per usare l'opzione -r :

  1. Rendere gli URL più corti.
  2. Garantisce che gli utenti remoti possano accedere solo alla parte del file system Unix designata.

Nota: se si sta cercando un tutorial sull'uso di un client subversion, si veda la pagina SmallSVNTutorial