Differences between revisions 5 and 6
Revision 5 as of 2011-12-30 17:40:54
Size: 3327
Comment: sync with English version
Revision 6 as of 2013-05-18 19:37:58
Size: 3306
Comment: sync with English master
Deletions are marked like this. Additions are marked like this.
Line 32: Line 32:
4. Ottenere un'immagine ROM di LJ65, un clone di Tetris per NES distribuito come software libero 4. Ottenere un'immagine ROM di Driar, una creazione non commerciale per il NES
Line 34: Line 34:
wget http://www.pineight.com/nes/lj65.zip wget http://driar.se/driar/driar.zip
Line 37: Line 37:
unzip lj65.zip unzip driar.zip
Line 42: Line 42:
mess nes -cart lj65.nes mess nes -cart Driar.nes

Translation(s): English - Italiano


Questa pagina funge da README.Debian per il programma mess nel pacchetto mess. Vedere MessDevel per informazioni su come compilare il pacchetto.


Storia

Questo pacchetto ha preso il posto dei pacchetti xmess-*, dato che il port sdl di mess è stato integrato in mess ufficiale a partire dalla versione 0.136.

Guida rapida

1. Creare una cartella "mess" e una sottocartella "mess/roms" nella propria directory home.

2. Per ogni sistema emulato, Mess ha bisogno di un bios/romset che deve essere messo in questa directory, più del software da eseguire (un'eccezione è il famicom/Nintendo Entertainment System dove tutto avviene all'interno della cartuccia)

3. Controllare la correttezza delle rom; Mess è molto esigente a questo proposito.

 mess -verifyroms | grep ^romset
romset famicom [nes] is best available
romset fami_key [nes] is best available
romset famitwin [nes] is best available
romset stbook [ste] is best available
romset ti99_224 is best available
romset ti99_232 [ti99_224] is best available
romset tmc1800 is best available
romset tmc2000e is best available
romset osc1000b [tmc1800] is best available

4. Ottenere un'immagine ROM di Driar, una creazione non commerciale per il NES

wget http://driar.se/driar/driar.zip

unzip driar.zip

5. Ora avviare mess con

mess nes -cart Driar.nes

6. I comandi da tastiera base comprendono:

  • tasto Tab per accedere al menu interno di mess
  • 5 per selezionare
  • 1 per iniziare

7. Se mess è eccessivamente lento sul proprio computer e si ha a disposizione dell'hardware con accelerazione 3D, cambiare il parametro "video" da "soft" a "opengl" nel file di configurazione di mess.

File predefiniti

  • eseguibile mess: /usr/games/mess

  • file di configurazione: $HOME/.mess/mess.ini o /etc/mess/mess.ini

  • cartelle di output: $HOME/.mess (memory card, istantanee, ...)

  • cartelle principali: /usr/share/games/mess (rom, trucchi, ...)

Rom e configurazione

Con il pacchetto è fornito un file di configurazione predefinito che è installato in /etc/mess/mess.ini.

Se è necessario modificare la posizione della cartella delle rom o regolare qualcosa come il video o i trucchi, si può:

  • creare una propria copia di /etc/mess/mess.ini nella propria home in $HOME/.mess/mess.ini e modificare quel file (metodo raccomandato),

  • modificare /etc/mess/mess.ini direttamente

Si può verificare se mess ha letto le opzioni corrette usando il comando "mess -showconfig" e si può persino creare un nuovo file mess.ini con "mess -createconfig".

Strumenti

Le utilità per mess come chdman, jedutil, ldresample o ldverify sono disponibili in un pacchetto extra separato chiamato mame-tools.

Patch

Questo pacchetto usa quilt per gestire tutte le modifiche ai sorgenti originali; i cambiamenti sono memorizzati nel pacchetto sorgente come diff in debian/patches e applicati durante la compilazione. Vedere /usr/share/doc/quilt/README.source per una spiegazione dettagliata.