{i} I contenuti di questa pagina sono specifici per il Team di localizzazione in italiano e per questo non esiste una corrispondente pagina in inglese.

{i} This page's content is specific for the Debian Italian localization Team and this is the reason why there is no corresponding English page.


Gruppo italiano di Debian di traduzione delle descrizioni dei pacchetti

Questa pagina vuole essere uno strumento di lavoro per il gruppo dei traduttori Debian italiani del progetto DDTP.

Per informazioni generiche sul progetto Debian di traduzione delle descrizioni dei pacchetti (DDTP) guardare la pagina Debian del DDTP o la pagina del Wiki sulla traduzione in italiano delle descrizioni del DDTP.

Si spera possa essere, ad esempio, un punto di raccolta delle decisioni sulle traduzioni prese per la lingua italiana nel corso del lavoro di traduzione e revisione fatto sulla pagina italiana del DDTSS.

I contenuti riguardano, di norma, solo le decisioni prese dopo la data della sua generazione: 14 febbraio 2015. Comunque sarebbe bello poter avere una memoria di ferro e ricordare tutte le decisioni passate. Può anche essere uno storico delle decisioni prese ed eventualmente dell'esito delle votazioni quando queste si rendono necessarie.

Vi possono anche essere elencati i bug segnalati sulle descrizioni originali inglesi per vedere l'impatto a monte che hanno le segnalazioni dei traduttori.

Ogni contributo è benvenuto.

Decisioni sulle traduzioni di termini specifici

In questa sezione vengono elencate le decisioni riguardanti la traduzione di specifici termini.

Per poter usufruire di suggerimenti di traduzione nella pagina web è stata preparata, facendo un compendio del Glossario e delle traduzioni già fatte delle descrizioni, una "wordlist" (un elenco di parole per le quali esiste un suggerimento di traduzione) che il sistema utilizza. Tale elenco per l'italiano può essere visualizzato qui.

Decisioni sulle traduzioni di specifici paragrafi/pacchetti

In questa sezione vengono elencate le decisioni riguardanti specifici paragrafi che si sceglie di uniformare in un certo modo. Comprende

node-*

Uniformare il paragrafo condiviso da tutti i pacchetti da

Node.js è un motore JavaScript lato server e basato sugli eventi.

a

Node.js è un motore JavaScript lato server basato sugli eventi.

eliminando la congiunzione e

Votazioni sulle traduzioni

In questa sezione vengono elencate le votazioni effettuate per prendere una decisione riguardo ad una traduzione quando non si riesce a raggiungere una decisione unanime. Vengono elencati i risultati delle votazioni, mentre la traduzione vincente è indicata anche nella sezione appropriata sulle decisioni riguardanti le traduzioni di termini o paragrafi specifici.

Bug Debian segnalati dal gruppo dei traduttori italiani del progetto DDTP

Leggendo molte descrizioni per poterle tradurre o revisionare è normale imbattersi in un certo numero di errori nelle descrizioni originali dei pacchetti. In questo caso gli errori sono bug del pacchetto contenente la descrizione e spesso chi lavora al DDTP li segnala. In questo elenco possono essere inseriti tutti i bug segnalati sulle descrizioni in seguito al lavoro correlato al DDTP, per avere una visione d'insieme dell'impatto a monte.

Si spera l'elenco possa essere il più completo possibile, almeno per ciò che riguarda i bug segnalati dopo la data di creazione di questa sezione (20 febbraio 2015).

Discussioni in corso

Lunghezza delle righe

La policy dice che la descrizione breve deve essere più corta di 80 caratteri «The single line synopsis should be kept brief - certainly under 80 characters.» ma non specifica la lunghezza di ogni riga della descrizione lunga. Alcuni programmi sono in grado di impaginare la descrizione lunga in base allo spazio disponibile mentre altri no; in particolare l'interfaccia web del DDTSS su alcuni browser ha uno spazio orizzontale di 77 caratteri (76 quando è presente la barra di scorrimento), mentre su altri browser lo spazio disponibile meno caratteri (76 e 75).

Tenendo conto delle limitazioni dei programmi attualmente esistenti si deve decidere se modificare i programmi o le traduzioni.

-beatrice- questo aspetto è già trattato nella pagina sulla traduzione in italiano delle descrizioni del DDTP nella sezione su regole e prassi di traduzioni (punto 3). È già stato deciso di mantenere la lunghezza delle righe al di sotto di un valore ragionevole (80). Decidere se modificare i programmi è completamente al di fuori della competenza di un gruppo di traduzione e, se si vuole seguire quella linea, la discussione va portata sul gruppo di internazionalizzazione di Debian (debian-i18n) o probabilmente ancora di più va portata agli sviluppatori dei programmi specifici (apt, ad esempio). A meno di non voler discutere di fare righe lunghissime o di fissare un valore rigido, poiché è già stata presa una decisione a suo tempo all'inizio del progetto di traduzione DDTP, sarei per eliminare questa sezione una volta constatato che il sistema DDTSS non "digerisca" male le righe di 77 caratteri. Se invece digerisce male le righe oltre un tot numero di caratteri diventa obbligatorio fissare un numero max di caratteri.
Mi correggo: visto che, grazie al buon lavoro investigativo di Daniele, c'è qualche indizio che punta al fatto che il sistema possa troncare di suo le righe, è bene andare a fondo della questione. Poi si può incorporare il dato preciso e una regola precisa nella sezione suddetta e a questione risolta rimuovere questa discussione. :)

Vedere anche