Translation(s): English - Italiano - Português


Quando si parla di software libero (free software), si fa riferimento al significato di "free" legato alla libertà, non al prezzo. "Free" come in "Free speech" (libertà di parola), non "Free beer" (birra gratis). Si parla di software che garantisce agli utenti libertà che la nostra comunità reputa essenziali. Sono dettagliatamente descritte nelle Linee guida Debian per il software libero, ma fondamentalmente riguardano la libertà di eseguire, modificare e distribuire il software.

Il significato dell'inglese "free", in "free speech", fa riferimento allo stesso concetto della parola latina "libere" col significato di "liberamente, apertamente, francamente", mentre il significato dell'inglese "free", in "free beer", è correlato a quello della parola latina "gratis" con il significato di "in cambio di nulla".

Vendere software libero non è un ossimoro: ci sono molti posti in cui si possono comprare CD Debian. Prendere in considerazione l'idea di fare una donazione insieme all'acquisto! Per la modica cifra corrispondente al costo della stampa dei CD, spesso circa 8 USD, si poteva ottenere il set di 6 CD di Debian Potato e sentirsi bene con sé stessi per aver fatto una donazione a questo meraviglioso progetto. Di certo è molto meglio di pagare il prezzo di Microsoft Windows, o no? --- Dr. Shahid Akhter

Ci si riferisce collettivamente a tutti coloro che attivamente lavorano e sostengono il software libero come alla comunità del software libero.

Visitare la pagina della Free Software Foundation su http://www.fsf.org. Vedere http://www.fsf.org/philosophy/free-sw.html per la definizione di software libero e http://www.fsf.org/philosophy/free-software-for-freedom.html per sapere perché il termine "software libero" è meglio di "open source" (a sorgente aperto).

Per un'analisi quantitativa dei vantaggi del software libero in base ad una ricerca esauriente sugli studi, analisi e notizie pubblicate, consultare "Why Open Source Software / Free Software (OSS/FS)? Look at the Numbers!" di David Wheeler: http://www.dwheeler.com/oss_fs_why.html.

"La libertà continuativa di creare e usare software libero è sempre in pericolo. Sfortunatamente alcuni interessi privati sembrano usare i tragici eventi dell'11 settembre 2001 come scusa per violazioni molto estese delle libertà civili, alcune delle quali possono minacciare la libertà stessa di creare software libero." - da http://kernel.org -> vedere Attivismo politico.

La mailing-list Debian-Legal (http://lists.debian.org/debian-legal/) ospita lunghe discussioni su quale software abbia una licenza che garantisca la liberta degli utenti e quale no. Spesso situazioni test ipotetiche comuni vengono usate per aiutare a chiarire un caso estremo che aiuta a definire il software libero. Due esempi sono il Test del dissidente e il Test dell'isola deserta.


CategoryCommunity