Differences between revisions 3 and 4
Revision 3 as of 2020-04-05 11:04:41
Size: 17009
Comment: sync with English master v. 54
Revision 4 as of 2020-05-21 11:37:56
Size: 17006
Comment:
Deletions are marked like this. Additions are marked like this.
Line 65: Line 65:
 * per non utilizzare le opzioni predefinite che vengono utilizzate in un pacchetto Debian, è possibile scaricare il sorgente e compilare una versione che utilizza le opzioni desiderate. Per maggiori informazioni consultare http://www.debian.org/doc/manuals/debian-faq/ch-pkg_basics.it.html (sezioni  * per non utilizzare le opzioni predefinite che vengono utilizzate in un pacchetto Debian, è possibile scaricare il sorgente e compilare una versione che utilizza le opzioni desiderate. Per maggiori informazioni consultare http://www.debian.org/doc/manuals/debian-faq/pkg-basics.it.html (sezioni

Translation(s): English - Italiano - Русский - Arabic (العربية)


fortunes-debian-hints è un pacchetto che contiene suggerimenti utili per gli utenti e gli sviluppatori. Se ci si imbatte in un buon suggerimento che può essere utile a tutti, aggiungerlo in questa pagina.

Il pacchetto è disponibile anche su: https://salsa.debian.org/debian/fortunes-debian-hints

Nota introduttiva

  • Chi legge questi suggerimenti potrebbe non avere sufficiente familiarità con la shell per capire che il contenuto racchiuso all'interno delle parentesi angolari deve essere sostituito di volta in volta con le informazioni specifiche del caso, insieme con le parentesi stesse; altrimenti otterranno dei messaggi di errore relativi al redirezionamento piuttosto oscuri (per loro).
  • È sempre una buona idea avere qualcuno che non ha idea di ciò di cui si sta parlando che ci aiuti.
  • Si potrebbe dire che è meglio avere qualcuno che ha una vasta e profonda conoscenza di ciò di cui si sta parlando che ci aiuti.

Suggerimenti attuali

Il file attuale contiene:

Suggerimento Debian n° 1:

  • è possibile riportare un bug che concerne un pacchetto utilizzando il comando «reportbug», disponibile nell'omonimo

pacchetto (reportbug), o dalla riga di comando, oppure utilizzando la nuova interfaccia grafica, che è disponibile o eseguendo «reportbug --ui gtk2» o nel menù.

Suggerimento Debian n° 2:

  • è possibile eseguire «dpkg-reconfigure <nomepacchetto>» per modificare le risposte fornite all'installazione di un pacchetto. A tal fine è disponibile anche il pacchetto configure-debian, il quale fornisce un'interfaccia unificata.

Suggerimento Debian n° 3:

  • per cercare delle parole nelle descrizioni di tutti i pacchetti disponibili è possibile utilizzare o «apt-cache search <parole>» oppure «aptitude search <parole>».

Suggerimento Debian n° 4:

  • è possibile visualizzare la versione installata e quella disponibile per uno o più pacchetti mediante il comando «apt-cache policy <pacchetti>».

Suggerimento Debian n° 5:

  • per compilare un kernel personalizzato, utilizzare lo script «make-kpkg», disponibile nel pacchetto kernel-package.

Suggerimento Debian n° 6:

  • non c'è alcun suggerimento n° 6. Proponetene uno voi!

Suggerimento Debian n° 7:

  • è possibile utilizzare il pacchetto cron-apt per scaricare, durante la notte, gli aggiornamenti dei pacchetti installati nel proprio sistema.

Suggerimento Debian n° 8:

Suggerimento Debian n° 9:

  • per sapere quale versione di Debian si sta attualmente utilizzando, consultare «/etc/debian_version» oppure utilizzare «lsb_release -sc»; per sapere il nome in codice della versione (per esempio la 5.0 si chiama «Lenny»), consultare questo URL:

    http://www.debian.org/doc/FAQ/ch-ftparchives.html#s-codenames

Suggerimento Debian n° 10:

  • ci sono mailing list di Debian per tutto, dalle domande degli utenti a discussioni su cosa includere nelle documentazioni

Debian Policy. Consultare l'elenco in http://www.debian.org/MailingLists/ e iscriversi a quelle che interessano

Suggerimento Debian n° 11:

Suggerimento Debian n° 12:

  • il pacchetto grep-dctrl fornisce molti script utili per cercare rapidamente vari file di controllo dei vari pacchetti (come per esempio i file dei pacchetti disponibili).

Suggerimento Debian n° 13:

6.13 e 6.14).

Notare comunque che molte delle opzioni nella maggior parte dei pacchetti possono essere configurate in fase di esecuzione e non richiedono la ricompilazione del pacchetto.

Suggerimento Debian n° 14:

Suggerimento Debian n° 15:

  • la documentazione di un pacchetto è normalmente disponibile in «/usr/share/doc/<pacchetto>». In particolare, spesso il file README.Debian contiene informazioni utili inerenti aspetti specifici della versione Debian o suggerimenti.

Suggerimento Debian n° 16:

  • se si cerca un particolare file, ma non si sa a quale pacchetto appartiene, installare «apt-file», il quale mantiene un piccolo database di queste informazioni, oppure effettuare una ricerca nel contenuto del database dei pacchetti Debian in:

    http://www.debian.org/distrib/packages#search_contents

Suggerimento Debian n° 17:

  • per poter parlare con qualcuno a proposito di Debian, se si sa usare Internet Relay Chat (IRC) installare il proprio client IRC preferito e unirsi a #debian su irc.debian.org (in inglese). Il canale italiano di supporto è sulla rete IRC Freenode, #debian-it.

Suggerimento Debian n° 18:

collegamenti alla pagina QA del manutentore, al BTS, alle novità inerenti il pacchetto e alle informazioni sulle versioni disponibili nei vari archivi.

Suggerimento Debian n° 19:

  • per poter compilare dei pacchetti a partire dal sorgente si può installare il pacchetto apt-src.

Suggerimento Debian n° 20:

  • per tener traccia della versione installata di un determinato pacchetto (cosa utile in particolar modo se si utilizza un sistema ibrido stable/testing/unstable), si può installare il pacchetto apt-show-versions.

Suggerimento Debian n° 21:

  • se il proprio sistema Debian si trova in una rete lenta, ma si ha accesso anche a una rete veloce, considerare l'installazione del pacchetto apt-zip.

Suggerimento Debian n° 22:

  • se si desidera sapere quale mirror di Debian è più confacente al proprio caso, si dia un'occhiata ai pacchetti apt-spy e netselect-apt, i quali forniscono informazioni sulle prestazioni dei vari siti mirror.

Suggerimento Debian n° 23:

  • se il proprio sistema usa troppo spazio su disco, utilizzare il pacchetto «deborphan», che fornisce suggerimenti su quali pacchetti potrebbero essere inutilizzati e, quindi, disinstallati. Ricordarsi anche di ripulire la cache di apt, mediante «apt-get clean», «aptitude clean» oppure usando il comando del menù di Aptitude Azioni - Pulisci la cache dei pacchetti.

Suggerimento Debian n° 24:

  • per ringraziare un manutentore per aver risolto un problema, consultare «reportbug --kudos».

Suggerimento Debian n° 25:

Suggerimento Debian n° 26:

  • se si ha l'impressione che un pacchetto non abbia molta documentazione, verificare l'eventuale esistenza del pacchetto denominato «<pacchetto>-doc» e installarlo; i pacchetti con molta documentazione normalmente rendono disponibile la documentazione in un pacchetto separato, per coloro i quali non desiderano installarla.

Suggerimento Debian n° 27:

  • Verificare regolarmente i propri backup. *State* tenendo dei backup? Vero? Se non lo fate, iniziate a farlo con tar(1) o dump(1).

Suggerimento Debian n° 28:

  • se il proprio computer non è costantemente acceso (come per esempio un portatile), si consideri il pacchetto anacron, il quale si assicura che le attività regolari vengano effettuate anche se il computer non è acceso nel momento in cui le attività dovrebbero essere svolte.

Suggerimento Debian n° 29:

  • mantenere aggiornato l'orologio del proprio computer. I computer che sono sempre o quasi accesi dovrebbero aver installato il pacchetto ntp in modo da mantenere l'orario esatto durante eventuali riavvii.

Suggerimento Debian n° 30:

Suggerimento Debian n° 31:

  • per disabilitare un servizio normalmente attivo in un runlevel specifico, modificare il collegamento S, presente in «/etc/rc<livello>.d», in un collegamento K, piuttosto che rimuovere interamente il collegamento. Se tutti i collegamenti vengono rimossi, il sistema presumerà, alla prossima installazione, che devono essere sostituiti.

Suggerimento Debian n° 32:

The package 'doc-debian' contains some general documentation about the Debian project. It is also available in Spanish (doc-debian-es), French (doc-debian-fr) and Ukrainian (doc-debian-uk).

Suggerimento Debian n° 33:

  • il pacchetto devscripts contiene alcuni script utili per gli utenti che vogliono fornire il proprio contributo al miglioramento di Debian, per esempio «wnpp-altert», «rc-alert» e «bts».

Suggerimento Debian n° 34:

  • se si desidera tracciare il SID Debian e si ha una quota di scaricamento limitata o una connessione molto lenta, si consideri il pacchetto debdelta.

Suggerimento Debian n° 35:

  • per cercare dei giochi utilizzare il pacchetto goplay, il quale offre una gradevole interfaccia per navigare attraverso giochi di tutti i tipi.

Suggerimento Debian n° 36:

  • avete bisogno di un pacchetto più nuvo di quello fornito con l'ultimo rilascio stabile di Debian, ma non volete aggiornare a "testing" o "unstable"? Alcuni pacchetti vengono mantenuti aggiornati attraverso la suite stable-updates, altri sono resi disponibili tramite backports.debian.org.

Suggerimento Debian n° 37:

  • se si desidera scaricare un pacchetto senza installarlo, utilizzare «aptitude download <nomepacchetto>».

Suggerimento Debian n° 38:

  • se si vuole sapere come usare un programma mai utilizzato in precedenza, utilizzare «man»: digitare «man <nomeprogramma>» da riga di comando, oppure eseguire «man -H <nomeprogramma>» per poter leggere il manuale nel browser.

Suggerimento Debian n° 39:

  • l'installazione del pacchetto bash-completion consente di migliorare il completamento tramite tabulatore nella riga di comando.

Suggerimento Debian n° 40:

  • il pacchetto command-not-found fornisce il nome del pacchetto che contiene un comando che si è cercato di eseguire e che non è installato sul proprio sistema.

Suggerimento Debian n° 41:

  • per ottenere maggiori informazioni su un pacchetto Debian, utilizzare «apt-cache show <nomepacchetto>», oppure «aptitude show <nomepacchetto>».

Suggerimento Debian n° 42:

  • per ottenere un elenco del contenuto di un pacchetto Debian, utilizzare «apt-file list <nomepacchetto>». Questa azione è simile a «dpkg -L <nomepacchetto>», con la differenza che con l'uso di apt-file il pacchetto non deve necessariamente essere installato o scaricato.

Suggerimento Debian n° 43:

  • per disabilitare temporaneamente le proprie regole di firewall iptables e impostare la politica predefinita in ACCEPT, utilizzare «iptables-save | sed "/-/d;/^#/d;s/DROP/ACCEPT/" | iptables-restore».

Suggerimento Debian n° 44:

Cambiamenti proposti ai suggerimenti esistenti

Suggerimento Debian n° 2:

  • Suggerimento: "è possibile eseguire «dpkg-reconfigure <nomepacchetto>» per modificare le risposte fornite all'installazione di un pacchetto e riconfigurare un pacchetto già installato. A tal fine è disponibile anche il pacchetto configure-debian, il quale fornisce un'interfaccia unificata."

  • Modifica: Aggiunto "e riconfigurare un pacchetto già installato".


Suggerimento Debian n° 19:

  • Suggerimento: abbandonare il riferimento ad apt-src, è un pacchetto orfano da più di 10 anni. Abbandonare il suggerimento o raccomandare l'uso di apt-get source


Suggerimento Debian n° 31:

  • deve essere aggiornato per riflettere il nuovo sistema insserv basato sull'ordine di dipendenze; dovrebbe usare update-rc.d invece di manipolare direttamente i collegamenti.


Suggerimento Debian n° 5

   1 diff --git a/hints b/hints
   2 index 6c159a9..60aefaa 100755
   3 --- a/hints
   4 +++ b/hints
   5 @@ -15,8 +15,9 @@ available packages.
   6  Debian Hint #4: You can see the available and installed versions for one
   7  or more available packages with the command 'apt-cache policy <packages>'.
   8  %
   9 -Debian Hint #5: If you need to build a custom kernel, use the 'make-kpkg'
  10 -script found in the kernel-package package.
  11 +Debian Hint #5: If you need to build a custom kernel, You can 1. use 'make deb-pkg'
  12 +from the kernel source tree. (recommended by kernel team) 2. use the 'make-kpkg'
  13 +script found in the kernel-package package. 3. use backports
  14  %
  15  Debian Hint #6: There is no hint #6. Submit a hint today!
  16  %


Suggerimento Debian n° 9

   1 diff --git a/hints b/hints
   2 index 60aefaa..3db3394 100755
   3 --- a/hints
   4 +++ b/hints
   5 @@ -29,9 +29,9 @@ reading the manuals and documentation, try asking on the Debian Users
   6  mailing list (debian-user@lists.debian.org).
   7  %
   8  Debian Hint #9: If you need to know what version of Debian you're currently
   9 -running, look in /etc/debian_version or use 'lsb_release -sc' command. If you
  10 -want to know the codename for that version (for example, 5.0 is codenamed
  11 -'Lenny'), check this URL:
  12 +running, look in /etc/debian_version, use 'lsb_release -sc' command, or look
  13 +in /etc/os-release. If you want to know the codename for that version (for
  14 +example, 6.0 is codenamed 'Squeeze'), check this URL:
  15  
  16  http://www.debian.org/doc/FAQ/ch-ftparchives.html#s-codenames
  17  %

Proposte per nuovi suggerimenti

Controllare i suggerimenti esistenti sopra elencati, prima di aggiungerne di nuovi. Potrebbero già essere stati aggiunti. Considerare anche l'idea di modificare i suggerimenti esistenti per renderli migliori!


Installare ed eliminare pacchetti in un unico comando:

# aptitude install pacchetto1 pachetto2- #disinstallare pacchetto2
o
# aptitude install package1 package2_ #eliminare completamente pacchetto2


Aiutare lo sforzo QA, revisonare i pacchetti oggi senza bug! http://deb.li/nobugs


Traduzioni

Si possono anche fornire le traduzioni dei suggerimenti.

Le traduzioni disponibili sono: cs de es fr hu it pt sv tr vi zh_CN zh_TW

Per le nuove traduzioni: Prendere il file po4a/hints.pot da http://www.debian.org/international/l10n/po4a/pot#fortunes-debin-hints per iniziare la traduzione.


CategoryPermalink