Translation(s): English - Français - Italiano - Brazilian Portuguese


L'unità floppy in Linux è generalmente identificata come /dev/fd0 (l'equivalente di a: in Windows).

Il punto di mount predefinito per i dischi floppy è /media/floppy, si possono facilmente montare con il comando:

mount /media/floppy

se si ha una riga come questa nel file /etc/fstab:

/dev/fd0        /media/floppy         auto    user,noauto             0       0

Passi da seguire per avere l'accesso in lettura/scrittura ai floppy disk

  1. Assicurarsi che sia caricato il modulo floppy del kernel

lsmod | grep floppy

Se non è così, modificare /etc/modules e aggiungere una riga contenente

floppy
  1. Creare una directory come root in cui montare il floppy:

mkdir /media/floppy

Ciò è necessario solo se la directory non esiste già. Scegliere il nome (e la posizione) che si preferisce. L'ambiente desktop si adatterà automaticamente.

  1. Cambiare proprietario e permessi

chgrp floppy /media/floppy
chmod 750 /media/floppy

In questo modo solo gli utenti nel gruppo "floppy" possono accedere a tale directory. Inoltre, se non è montato alcun floppy, non ci sono i permessi di scrittura in questa posizione, perciò nessuno può per sbaglio mettervi dei dati. Gli utenti che non sono membri del gruppo floppy non possono leggere o scrivere per nulla in questa posizione.

  1. Aggiungere la riga seguente a /etc/fstab

/dev/fd0 /media/floppy auto rw,user,noauto,exec,gid=floppy,umask=007 0 0

Ora ogni utente può montare un floppy in /media/floppy. Dopo aver montato il floppy il gruppo di /media/floppy sarà sempre "floppy" (sarebbe "root" se venisse omessa l'opzione gid). Inoltre, i membri del gruppo "floppy" possono ora scrivere in tale directory, mentre ogni altro utente continua a non avere i permessi di scrittura (se tutti devono avere i permessi di lettura umask deve essere impostata a 002 ).

Nota sul lettore Laser Servo Diskette

In caso l'unità floppy sia del tipo Laser Servo Diskette (LS120), verrà identificato come /dev/hdc o /dev/hdd.