Translation(s): English - Français - Italiano


Definizione

Nel sistema X Window un display manager (gestore di display) per X è un gestore di login grafico che avvia una sessione di un server X dallo stesso computer o da un computer differente. Un display manager presenta all'utente una schermata di login. Quando l'utente inserisce con successo una combinazione valida di nome utente e password, viene avviata una sessione.1

Display manager per X disponibili

Nome del pacchetto

Istantanea della schermata

Descrizione

 

gdm3

https://screenshots.debian.net/screenshot/gdm3

Display Manager di Gnome

sddm

https://screenshots.debian.net/screenshot/sddm

Display manager che gestisce sia X11 sia Wayland, predefinito per KDE

lxdm

https://screenshots.debian.net/screenshot/lxdm

Display manager di LXDE (attualmente in sid)

xdm

https://screenshots.debian.net/screenshot/xdm

Display manager predefinito di Xorg.

lightdm

https://screenshots.debian.net/screenshot/lightdm

Display manager personalizzabile indipendente dal desktop

slim

https://screenshots.debian.net/screenshot/slim

Gestore di login grafico indipendente dal desktop per X11

wdm

https://screenshots.debian.net/screenshot/wdm

WINGs Display Manager (che usa l'insieme di widget WINGs utilizzato in Window Maker)

nodm

https://screenshots.debian.net/screenshot/nodm

Avvia automaticamente una sessione X all'avvio del sistema (senza chiedere una password, per ambienti a singolo utente).

 

Altri display manager

Cercare su Debtags: tag:x11::display-manager AND tag:role::program

Selezionare il display manager predefinito

Ogni volta che viene installato e configurato un pacchetto che contiene un display manager, il pacchetto cerca di rilevare se attualmente è installato un altro display manager. Se è così, apre un riquadro di dialogo e chiede all'utente quale deve essere usato come predefinito. Per cambiare questa decisione successivamente si può riconfigurare qualsiasi pacchetto per display manager che è installato e il dialogo verrà ripresentato. Per esempio si può usare una dei seguenti esempi di comando che usano display manager usati comunemente:

# dpkg-reconfigure lightdm
# dpkg-reconfigure gdm3
# dpkg-reconfigure sddm

Nelle righe di comando soprastanti è necessario usare il nome di pacchetto di un display manager già installato nel sistema. Se nessuno di quei display manager è installato nel sistema, è necessario sostituire il nome di pacchetto con quello di un display manager installato.


CategoryBootProcess CategoryDesktopEnvironment CategoryXWindowSystem CategorySoftware

  1. Fonte: Wikipedia (1)