Differences between revisions 30 and 31
Revision 30 as of 2017-04-15 16:52:34
Size: 7126
Comment: sync with english master
Revision 31 as of 2017-10-14 19:32:39
Size: 7271
Comment: sync with english master
Deletions are marked like this. Additions are marked like this.
Line 3: Line 3:
~-[[DebianWiki/EditorGuide#translation|Traduzioni]]: [[ar/DesktopEnvironment|العربية]] - [[bn/DesktopEnvironment|বাংলা-(Bengali)]] - [[de/DesktopEnvironment|Deutsch]] - [[el/DesktopEnvironment|Ελληνικά]] - [[DesktopEnvironment|English]] - [[es/DesktopEnvironment|Español]] - [[fr/DesktopEnvironment|Français]] - [[he/DesktopEnvironment|עברית (Hebrew)]] - Italiano - [[ko/DesktopEnvironment|한국어]] - [[pl/Pulpit|Polski]] - [[pt_BR/DesktopEnvironment|Brasileiro]] - [[ru/DesktopEnvironment|Русский]] - [[sv/DesktopEnvironment|Svenska]] - [[ta/DesktopEnvironment|தமிழ் (Tamil)]] - [[zh_CN/DesktopEnvironment|简体中文]]-~ ~-[[DebianWiki/EditorGuide#translation|Translation(s)]]: [[ar/DesktopEnvironment|العربية]] - [[bn/DesktopEnvironment|বাংলা-(Bengali)]] - [[de/DesktopEnvironment|Deutsch]] - [[el/DesktopEnvironment|Ελληνικά]] - [[DesktopEnvironment|English]] - [[es/DesktopEnvironment|Español]] - [[fr/DesktopEnvironment|Français]] - [[he/DesktopEnvironment|עברית (Hebrew)]] - Italiano - [[ko/DesktopEnvironment|한국어]] - [[pl/Pulpit|Polski]] - [[pt_BR/DesktopEnvironment|Brasileiro]] - [[ru/DesktopEnvironment|Русский]] - [[sv/DesktopEnvironment|Svenska]] - [[ta/DesktopEnvironment|தமிழ் (Tamil)]] - [[zh_CN/DesktopEnvironment|简体中文]]-~
Line 7: Line 7:
||<tablewidth="100%" tablestyle="border: 0px hidden ; text-align: center;"> {{http://www.debian.org/logos/openlogo-nd-50.png}} {{http://www.debian.org/Pics/debian.png}} || ||<tablewidth="100%" tablestyle="border: 0px hidden ; text-align: center;"> {{https://www.debian.org/logos/openlogo-nd-50.png}} {{https://www.debian.org/Pics/debian.png}} ||
Line 14: Line 14:
http://www.debian.org/devel/debian-desktop/ - Homepage di Debian Desktop https://www.debian.org/devel/debian-desktop/ - Homepage di Debian Desktop
Line 20: Line 20:
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">[[http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/5/54/KDE_4.png|{{http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/5/54/KDE_4.png/120px-KDE_4.png}}]]||[[it/KDE|Plasma di KDE]] è un ambiente desktop grafico open source potente per postazioni Unix. Combina facilità d'uso, funzionalità a passo con i tempi e un design grafico eccellente con la superiorità tecnologica del sistema operativo Unix.||
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">[[http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/7/71/Xfce-4.4.png|{{http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/7/71/Xfce-4.4.png/120px-Xfce-4.4.png}}]]||[[it/Xfce|Xfce]] è un ambiente desktop leggero per vari sistemi *NIX. Progettato per la produttività, carica ed esegue applicazioni in modo veloce, risparmiando allo stesso tempo risorse di sistema.||
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">[[http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/4c/LXDE_desktop_full.png|{{http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/4/4c/LXDE_desktop_full.png/120px-LXDE_desktop_full.png}}]]||[[it/LXDE|LXDE]] è progettato per funzionare bene con computer con basse prestazioni, come macchine più vecchie con limiti di risorse, netbook di nuova generazione e altri computer piccoli.||
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">[[https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/9/90/Ubuntu_MATE_15_04.png|{{http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/9/90/Ubuntu_MATE_15_04.png/120px-Ubuntu_MATE_15_04.png}}]]||[[Mate|MATE]] è la continuazione di GNOME 2. Fornisce un ambiente desktop attraente e intuitivo usando le metafore tradizionali per Linux e per altri sistemi operativi simil-Unix. ||
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">[[https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/5/54/KDE_4.png|{{https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/5/54/KDE_4.png/120px-KDE_4.png}}]]||[[it/KDE|Plasma di KDE]] è un ambiente desktop grafico open source potente per postazioni Unix. Combina facilità d'uso, funzionalità a passo con i tempi e un design grafico eccellente con la superiorità tecnologica del sistema operativo Unix.||
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">[[https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/7/71/Xfce-4.4.png|{{https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/7/71/Xfce-4.4.png/120px-Xfce-4.4.png}}]]||[[it/Xfce|Xfce]] è un ambiente desktop leggero per vari sistemi *NIX. Progettato per la produttività, carica ed esegue applicazioni in modo veloce, risparmiando allo stesso tempo risorse di sistema.||
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">[[https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/4c/LXDE_desktop_full.png|{{https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/4/4c/LXDE_desktop_full.png/120px-LXDE_desktop_full.png}}]]||[[it/LXDE|LXDE]] è progettato per funzionare bene con computer con basse prestazioni, come macchine più vecchie con limiti di risorse, netbook di nuova generazione e altri computer piccoli.||
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">[[https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/9/90/Ubuntu_MATE_15_04.png|{{https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/9/90/Ubuntu_MATE_15_04.png/120px-Ubuntu_MATE_15_04.png}}]]||[[Mate|MATE]] è la continuazione di GNOME 2. Fornisce un ambiente desktop attraente e intuitivo usando le metafore tradizionali per Linux e per altri sistemi operativi simil-Unix. ||
Line 25: Line 25:
Tra gli altri ambienti desktop disponibili in Debian sono inclusi: DebianPackage:cinnamon, DebianPackage:lxqt, [[DebianPackage:budgie-desktop|Budgie]], [[DebianPackage:e17|Enlightenment]], DebianPackage:fvwm-crystal, DebianPackage:wmaker, [[DebianPackage:sugar-session|Sugar]] e probabilmente altri. Tra gli altri ambienti desktop disponibili in Debian sono inclusi: [[DebianPackage:cinnamon|Cinnamon]], [[DebianPackage:lxqt|LXQt]], [[DebianPackage:budgie-desktop|Budgie]], [[DebianPackage:e17|Enlightenment]], [[DebianPackage:fvwm-crystal|FVWM-Crystal]], [[DebianPackage:wmaker|Window Maker]], [[DebianPackage:sugar-session|Sugar]], [[http://notion.sourceforge.net/|Notion WM]] e probabilmente altri.
Line 27: Line 27:
Tra gli altri ambienti desktop non disponibili in Debian sono inclusi: [[http://unity.ubuntu.com/|Unity]], [[https://elementary.io/get-involved#desktop-development|Pantheon]], [[http://rox.sourceforge.net/desktop/|ROX]], [[http://equinox-project.org/|Equinox/EDE]], [[http://etoileos.com/|Étoilé]], [[https://sourceforge.net/projects/cdesktopenv/|CDE]] e [[https://wiki.archlinux.org/index.php/Desktop_Environment|altri]]. Tra gli altri ambienti desktop non disponibili in Debian sono inclusi: [[https://unity.ubuntu.com/|Unity]], [[https://elementary.io/get-involved#desktop-development|Pantheon]], [[https://rox.sourceforge.net/desktop/|ROX]], [[https://equinox-project.org/|Equinox/EDE]], [[https://etoileos.com/|Étoilé]], [[https://sourceforge.net/projects/cdesktopenv/|CDE]] e [[https://wiki.archlinux.org/index.php/Desktop_Environment|altri]].
Line 31: Line 31:
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">{{http://openbox.org/oldwiki/images/c/c5/Openbox-72.png}}||[[it/Openbox|Openbox]] è un window manager leggero e altamente configurabile con un vasto supporto degli standard. È molto noto per il suo aspetto minimalista.|| ||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">{{https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/b0/Openbox-elementary3.png||width=100}}||[[Openbox]] è un window manager leggero e altamente configurabile con un vasto supporto degli standard. È molto noto per il suo aspetto minimalista.||
Line 33: Line 33:
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">{{http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/4/42/Compiz_logo.svg/100px-Compiz_logo.svg.png|Compiz logo|width=90%, height=90%}}||[[it/Compiz|Compiz]] è un window manager con compositing per il sistema X Window che usa l'hardware per grafica 3D per creare veloci effetti di compositing per il desktop per la gestione delle finestre.||
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">{{http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/1/13/Wmii-logo.svg/55px-Wmii-logo.svg.png}}||[[it/Wmii|Wmii]] è un window manager dinamico per X11. Supporta la gestione delle finestre classica e affiancata con controllo remoto esteso con tastiera, mouse e basato su filesystem. Sostituisce al paradigma degli spazi di lavoro con un nuovo approccio basato su etichette.||
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">{{http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/1/1f/Awesome_logo.png}}||[[Awesome]] è un window manager dinamico per X11. Supporta la gestione delle finestre affiancata con funzioni estese per tastiera e mouse ed è controllabile da script in Lua. Include molti moduli aggiuntivi che lo possono rendere molto potente. Sostituisce il paradigma a spazi di lavoro con un nuovo approccio a finestre affiancate che non si sovrappongono.||
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">{{https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/4/42/Compiz_logo.svg/100px-Compiz_logo.svg.png|Compiz logo|width=90%, height=90%}}||[[it/Compiz|Compiz]] è un window manager con compositing per il sistema X Window che usa l'hardware per grafica 3D per creare veloci effetti di compositing per il desktop per la gestione delle finestre.||
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">{{https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/1/13/Wmii-logo.svg/55px-Wmii-logo.svg.png}}||[[it/Wmii|Wmii]] è un window manager dinamico per X11. Supporta la gestione delle finestre classica e affiancata con controllo remoto esteso con tastiera, mouse e basato su filesystem. Sostituisce al paradigma degli spazi di lavoro con un nuovo approccio basato su etichette.||
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">{{https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/1/1f/Awesome_logo.png}}||[[Awesome]] è un window manager dinamico per X11. Supporta la gestione delle finestre affiancata con funzioni estese per tastiera e mouse ed è controllabile da script in Lua. Include molti moduli aggiuntivi che lo possono rendere molto potente. Sostituisce il paradigma a spazi di lavoro con un nuovo approccio a finestre affiancate che non si sovrappongono.||

Translation(s): العربية - বাংলা-(Bengali) - Deutsch - Ελληνικά - English - Español - Français - עברית (Hebrew) - Italiano - 한국어 - Polski - Brasileiro - Русский - Svenska - தமிழ் (Tamil) - 简体中文


https://www.debian.org/logos/openlogo-nd-50.png https://www.debian.org/Pics/debian.png

Portal/IDB/logo_portal.png Benvenuti nel portale dell'ambiente desktop di Debian


Portal/IDB/icon-display-32x32.png Debian supporta tutti i tipi di ambienti grafici dagli ambienti desktop completi come GNOME e Plasma, ad ambienti più leggeri come Xfce e LXDE, fino a gestori di finestre ancora più leggeri come Openbox e gestori di finestre affiancate come Wmii.

https://www.debian.org/devel/debian-desktop/ - Homepage di Debian Desktop

Ambienti desktop

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/a/a4/GNOME-Shell-3.10.png

Il progetto GNOME fornisce due cose: l'ambiente desktop GNOME, un desktop intuitivo e bello per gli utenti, e la piattaforma di sviluppo GNOME, un'infrastruttura vasta per compilare applicazioni che si integrino nel resto del desktop.

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/5/54/KDE_4.png

Plasma di KDE è un ambiente desktop grafico open source potente per postazioni Unix. Combina facilità d'uso, funzionalità a passo con i tempi e un design grafico eccellente con la superiorità tecnologica del sistema operativo Unix.

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/7/71/Xfce-4.4.png

Xfce è un ambiente desktop leggero per vari sistemi *NIX. Progettato per la produttività, carica ed esegue applicazioni in modo veloce, risparmiando allo stesso tempo risorse di sistema.

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/4c/LXDE_desktop_full.png

LXDE è progettato per funzionare bene con computer con basse prestazioni, come macchine più vecchie con limiti di risorse, netbook di nuova generazione e altri computer piccoli.

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/9/90/Ubuntu_MATE_15_04.png

MATE è la continuazione di GNOME 2. Fornisce un ambiente desktop attraente e intuitivo usando le metafore tradizionali per Linux e per altri sistemi operativi simil-Unix.

Tra gli altri ambienti desktop disponibili in Debian sono inclusi: Cinnamon, LXQt, Budgie, Enlightenment, FVWM-Crystal, Window Maker, Sugar, Notion WM e probabilmente altri.

Tra gli altri ambienti desktop non disponibili in Debian sono inclusi: Unity, Pantheon, ROX, Equinox/EDE, Étoilé, CDE e altri.

Window Manager

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/b0/Openbox-elementary3.png

Openbox è un window manager leggero e altamente configurabile con un vasto supporto degli standard. È molto noto per il suo aspetto minimalista.

http://old.fluxbox.org/download/propaganda/fb-icon48x48-metal.png

Fluxbox è un window manager per X che è stato basato sul codice di Blackbox 0.61.1. È molto leggero in termini di risorse e facile da usare, ma pur sempre ricco di funzioni che permettono un'esperienza desktop facile ed estremamente veloce.

Compiz logo

Compiz è un window manager con compositing per il sistema X Window che usa l'hardware per grafica 3D per creare veloci effetti di compositing per il desktop per la gestione delle finestre.

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/1/13/Wmii-logo.svg/55px-Wmii-logo.svg.png

Wmii è un window manager dinamico per X11. Supporta la gestione delle finestre classica e affiancata con controllo remoto esteso con tastiera, mouse e basato su filesystem. Sostituisce al paradigma degli spazi di lavoro con un nuovo approccio basato su etichette.

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/1/1f/Awesome_logo.png

Awesome è un window manager dinamico per X11. Supporta la gestione delle finestre affiancata con funzioni estese per tastiera e mouse ed è controllabile da script in Lua. Include molti moduli aggiuntivi che lo possono rendere molto potente. Sostituisce il paradigma a spazi di lavoro con un nuovo approccio a finestre affiancate che non si sovrappongono.

Risorse