Differences between revisions 1 and 16 (spanning 15 versions)
Revision 1 as of 2009-12-19 16:30:26
Size: 2027
Comment:
Revision 16 as of 2011-01-08 15:37:31
Size: 5839
Comment: sync with English version
Deletions are marked like this. Additions are marked like this.
Line 1: Line 1:
#language it
##TRANSLATION-HEADER-START
||<tablestyle="width: 100%;" style="border: 0px hidden">~-[[DebianWiki/EditorGuide#translation|Translation(s)]]: [[bn/DesktopEnvironment|বাংলা-(Bengali)]] - [[pt_BR/DesktopEnvironment|Brasileiro]] - [[de/DesktopEnvironment|Deutsch]] - [[ko/DesktopEnvironment|한국어]] - [[el/DesktopEnvironment|Ελληνικά]] - [[DesktopEnvironment|English]] - [[es/DesktopEnvironment|Español]] - [[fr/DesktopEnvironment|Français]] - Italiano - [[he/DesktopEnvironment|עברית (Hebrew)]] - [[ru/DesktopEnvironment|Русский]] - [[ta/DesktopEnvironment|தமிழ் (Tamil)]] -~||<style="text-align: right;border: 0px hidden"> (!) [[/Discussion|Discussion]]||
##TRANSLATION-HEADER-END
Line 2: Line 6:
Line 3: Line 8:
||<style="border: 0px hidden ;">~+ {{attachment:Portal/IDB/logo_portal.png}} Benvenuti nell'ambiente desktop di Debian+~ || ||<style="border: 0px hidden ;">~+ {{attachment:Portal/IDB/logo_portal.png}} Benvenuti nel portale dell'ambiente desktop di [[it/Debian|Debian]]+~ ||
Line 6: Line 11:
{{attachment:Portal/IDB/icon-display-32x32.png}} Questo portale tratta degli ambienti desktop. Può usare linguaggio tecnico.

In informatica, un ambiente desktop, o [[WikiPedia:it:Desktop_environment|desktop environment]] fornisce una [[WikiPedia:it:GUI|interfaccia grafica ]] per interagire con un computer. Il nome deriva dalla metafora della scrivania (in inglese "desktop") utilizzata dalla maggior parte di queste interfacce.

In Debian i tre ambienti desktop più popolari sono Gnome, KDE e XFCE.
{{attachment:Portal/IDB/icon-display-32x32.png}} Debian supporta tutti i tipi di ambienti grafici dagli ambienti desktop completi come [[it/Gnome|Gnome]] e [[it/KDE|KDE]], ad ambienti più leggeri come [[it/Xfce|Xfce]] e [[LXDE]], fino a gestori di finestre ancora più leggeri come [[it/Openbox|Openbox]] e gestori di finestre affiancate come [[it/Wmii|Wmii]].
Line 17: Line 18:
== Ambienti desktop e gestori di finestre ==
Alcuni [[WindowManager|Window managers]] disponibili in Debian:
== Ambienti desktop ==
----
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">[[http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/fd/Gnome-2.20-screenshot.png|{{http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/f/fd/Gnome-2.20-screenshot.png/120px-Gnome-2.20-screenshot.png}}]]||Il progetto [[it/Gnome|GNOME]] fornisce due cose: l'ambiente desktop GNOME, un desktop intuitivo e bello per gli utenti, e la piattaforma di sviluppo GNOME, un'infrastruttura vasta per compilare applicazioni che si integrino nel resto del desktop.||
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">[[http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/5/54/KDE_4.png|{{http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/5/54/KDE_4.png/120px-KDE_4.png}}]]||[[it/KDE|KDE]] è un ambiente desktop grafico open source potente per postazioni Unix. Combina facilità d'uso, funzionalità a passo con i tempi e un design grafico eccellente con la superiorità tecnologica del sistema operativo Unix.||
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">[[http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/7/71/Xfce-4.4.png|{{http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/7/71/Xfce-4.4.png/120px-Xfce-4.4.png}}]]||[[it/Xfce|Xfce]] è un ambiente desktop leggero per vari sistemi *NIX. Progettato per la produttività, carica ed esegue applicazioni in modo veloce, risparmiando allo stesso tempo risorse di sistema.||
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">[[http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/4c/LXDE_desktop_full.png|{{http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/4/4c/LXDE_desktop_full.png/120px-LXDE_desktop_full.png}}]]||[[it/LXDE|LXDE]] è progettato per funzionare bene con computer con basse prestazioni, come macchine più vecchie con limiti di risorse, netbook di nuova generazione e altri computer piccoli.||
Line 20: Line 25:
 * [[DebianGnome|GNOME]]: semplice ed efficace;
 * [[DebianKDE|KDE]]: completo ed estremamente personalizzabile;
 * [[Xfce]]: leggero e di facile utilizzo;
 * FluxBox: leggero e ampiamente configurabile;
 * [[DebianGNUstep|GNUStep]]: per coloro che desiderano avere una nuova esperienza informatica;
 * [[Wmii]]: per provare l'esperienza « tiling ».
== Window Manager ==
----
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">{{http://openbox.org/oldwiki/images/c/c5/Openbox-72.png}}||[[it/Openbox|Openbox]] è un window manager leggero e altamente configurabile con un vasto supporto degli standard. Le sue caratteristiche sono ben documentate nel sito web ufficiale.||
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">{{http://upload.wikimedia.org/wikipedia/ru/1/15/Fluxbox_ddj.png|Fluxbox logo|width=90%, height=90%}}||[[it/FluxBox|Fluxbox]] è un window manager per X che è stato basato sul codice di Blackbox 0.61.1. È molto leggero in termini di risorse e facile da usare, ma pur sempre ricco di funzioni che permettono un'esperienza desktop facile ed estremamente veloce.||
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">{{http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/4/42/Compiz_logo.svg/100px-Compiz_logo.svg.png|Compiz logo|width=90%, height=90%}}||[[it/Compiz|Compiz]] è un window manager con compositing per il sistema X Window che usa l'hardware per grafica 3D per creare veloci effetti di compositing per il desktop per la gestione delle finestre.||
||<tablestyle="width:100%; text-align: left" style="background-color:#EEEEEE">{{http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/1/13/Wmii-logo.svg/55px-Wmii-logo.svg.png}}||[[it/Wmii|Wmii]] è un window manager dinamico per X11. Supporta la gestione delle finestre classica e affiancata con controllo remoto esteso con tastiera, mouse e basato su filesystem. Sostituisce al paradigma degli spazi di lavoro con un nuovo approccio basato su etichette.||
Line 28: Line 33:
 * [[DebianDesktop|Il progetto Debian Desktop ]].
 * [[DesktopResolutionDraft|La risoluzione nell'ambiente desktop predefinito di Debian]].
 * [[User_interface|Definizione dell'interfaccia utente]].
 * [[DesktopDefaultSettings|Configurazione predefinita]]
 * [[display_manager|Gestori di sessione]] come XDM, GDM, WDM, o KDM
 * [[it/DebianDesktop|Il progetto Debian Desktop ]];
 * [[DesktopResolutionDraft|La risoluzione sull'ambiente desktop predefinito di Debian]];
 * [[it/User_interface|Definizione di interfaccia utente]];
 * [[it/DesktopDefaultSettings|Configurazioni predefinite]];
 * [[it/display_manager|Gestori di sessione]] come XDM, GDM, WDM o KDM.
Line 36: Line 41:
 * [[WikiPedia:it:Desktop_environment|definizione di ambiente desktop]]  * [[WikiPedia:it:Desktop_environment|Definizione di ambiente desktop]]
Line 38: Line 43:
 * [[http://www.icewm.org]] - Icewm

Translation(s): বাংলা-(Bengali) - Brasileiro - Deutsch - 한국어 - Ελληνικά - English - Español - Français - Italiano - עברית (Hebrew) - Русский - தமிழ் (Tamil)

(!) ?Discussion


http://www.debian.org/logos/openlogo-nd-50.png http://www.debian.org/Pics/debian.png

Portal/IDB/logo_portal.png Benvenuti nel portale dell'ambiente desktop di Debian


Portal/IDB/icon-display-32x32.png Debian supporta tutti i tipi di ambienti grafici dagli ambienti desktop completi come Gnome e KDE, ad ambienti più leggeri come Xfce e LXDE, fino a gestori di finestre ancora più leggeri come Openbox e gestori di finestre affiancate come Wmii.


http://www.debian.org/devel/debian-desktop/ - Homepage di Debian Desktop

Ambienti desktop


http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/fd/Gnome-2.20-screenshot.png

Il progetto GNOME fornisce due cose: l'ambiente desktop GNOME, un desktop intuitivo e bello per gli utenti, e la piattaforma di sviluppo GNOME, un'infrastruttura vasta per compilare applicazioni che si integrino nel resto del desktop.

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/5/54/KDE_4.png

KDE è un ambiente desktop grafico open source potente per postazioni Unix. Combina facilità d'uso, funzionalità a passo con i tempi e un design grafico eccellente con la superiorità tecnologica del sistema operativo Unix.

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/7/71/Xfce-4.4.png

Xfce è un ambiente desktop leggero per vari sistemi *NIX. Progettato per la produttività, carica ed esegue applicazioni in modo veloce, risparmiando allo stesso tempo risorse di sistema.

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/4c/LXDE_desktop_full.png

LXDE è progettato per funzionare bene con computer con basse prestazioni, come macchine più vecchie con limiti di risorse, netbook di nuova generazione e altri computer piccoli.

Window Manager


http://openbox.org/oldwiki/images/c/c5/Openbox-72.png

Openbox è un window manager leggero e altamente configurabile con un vasto supporto degli standard. Le sue caratteristiche sono ben documentate nel sito web ufficiale.

Fluxbox logo

Fluxbox è un window manager per X che è stato basato sul codice di Blackbox 0.61.1. È molto leggero in termini di risorse e facile da usare, ma pur sempre ricco di funzioni che permettono un'esperienza desktop facile ed estremamente veloce.

Compiz logo

Compiz è un window manager con compositing per il sistema X Window che usa l'hardware per grafica 3D per creare veloci effetti di compositing per il desktop per la gestione delle finestre.

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/1/13/Wmii-logo.svg/55px-Wmii-logo.svg.png

Wmii è un window manager dinamico per X11. Supporta la gestione delle finestre classica e affiancata con controllo remoto esteso con tastiera, mouse e basato su filesystem. Sostituisce al paradigma degli spazi di lavoro con un nuovo approccio basato su etichette.

Risorse

Collegamenti esterni