Translation(s): English - Español - Ελληνικά - Italiano - Polski - Svenska - 简体中文


Il Progetto Debian viene fondato ufficialmente da Ian Murdock il 16 Agosto del 1993. In quel periodo, il concetto di "distribuzione" Linux era nuovo. Ian voleva che Debian fosse una distribuzione sviluppata apertamente, libera, nello spirito di Linux e di GNU (per maggiori informazioni si legga il Debian Manifesto). La creazione di Debian è stata sponsorizzata per un anno dal progetto GNU della Free Software Foundation (dal novembre 1994 al novembre 1995).

Debian è stata concepita attentamente e coscienziosamente per essere messa insieme, mantenuta e supportata con cura. Il Progetto Debian inizialmente era composto da un ristretto ed affiatato gruppo di hacker del Software Libero ed è gradualmente cresciuto fino a diventare una grande e ben organizzata comunità di sviluppatori ed utenti.

Quando è nata, Debian era l'unica distribuzione aperta a tutti, distributori e utenti, che volessero contribuire allo sviluppo ed è tuttora l'unico distributore tra i più grandi a non essere commerciale. È il solo grande progetto con uno statuto, un contratto sociale e dei documenti di politica di organizzazione del progetto. Debian è anche la sola distribuzione ad usare informazioni dettagliate sulle dipendenze tra pacchetti per assicurare la stabilità del sistema anche dopo consistenti aggiornamenti.

Per conseguire e mantenere alti standard qualitativi, Debian ha adottato numerose politiche e procedure per l'impacchettamento e la distribuzione del software. Queste sono coadiuvate da strumenti, automatismi e documenti che costituiscono gli elementi chiave di Debian, in modo aperto e visibile...

Si veda anche

Debian history round table cosa è successo alla debconf4.


CategoryQuickIntroduction