Differences between revisions 10 and 11
Revision 10 as of 2013-08-04 13:00:21
Size: 6727
Comment: sync with English master
Revision 11 as of 2013-12-25 13:31:23
Size: 4974
Comment: sync with English master
Deletions are marked like this. Additions are marked like this.
Line 4: Line 4:
## If your page gets really long, uncomment this Table of Contents
Line 13: Line 13:
Versioni più vecchie di Debian possono avere dispositivi con nomi come {{{/dev/hdc}}} o {{{/dev/scd0}}}, a seconda della versione del kernel e del tipo di driver (PATA/SATA/SCSI) usato per il dispositivo.
Line 17: Line 15:
Su Debian si possono utilizzare molti riproduttori video per leggere i DVD video, tra cui [[Xine]] (o basati su Xine, come totem-xine) o [[it/MPlayer|MPlayer]]; dato che la maggior parte dei DVD è protetta da CSS (Content Scramble System), è necessaria l'installazione di DebianPkg:libdvdread4]]. Su Debian si possono utilizzare molti riproduttori video per leggere i DVD video, tra cui Xine (o basati su Xine, come totem-xine) o [[it/MPlayer|MPlayer]]; dato che la maggior parte dei DVD è protetta da CSS (Content Scramble System), è necessaria l'installazione di DebianPkg:libdvdread4]].
Line 23: Line 21:
libdvdcss2 è necessaria per la decifratura dei DVD protetti con CSS; essa non può essere ottenuta dai repository Debian a causa di restrizioni della licenza in diversi paesi. Può essere scaricata da altre fonti, come ad esempio deb-multimedia.org, si prega di leggere il file {{{/usr/share/doc/libdvdread3/README.Debian}}} e il paragrafo [[#libdvdcss2]] più avanti. <<Anchor(libdvdcss2)>>
=== libdvdcss2 ===
WikiPedia:libdvdcss
è necessaria per decifrare i DVD protetti con CSS; essa non può essere ottenuta dai repository Debian a causa di restrizioni della licenza in diversi paesi. Si prega di leggere anche il file {{{/usr/share/doc/libdvdread4/README.css}}}.
Line 25: Line 25:
=== libdvdcss2 ===
Si può scaricare WikiPedia:libdvdcss diretamente dalla pagina web del progetto:
Ci sono varie fonti per ''libdvdcss2'':
 1. come deb direttamente dalla pagina web del progetto videolan: vedere http://download.videolan.org/debian/
 1. compilata dai sorgenti da videolan http://download.videolan.org/pub/libdvdcss/
  
  Leggere il file INSTALL e seguire le istruzioni, ad esempio
  {{{
    ./configure --prefix=/usr
    make
    sudo make install
  }}}
 1. dal '''[[it/UnofficialRepositories|repository non ufficiale]]''' deb-multimedia.org
Line 28: Line 37:
  http://download.videolan.org/pub/libdvdcss/

Leggere il file INSTALL e seguire le istruzioni, ad esempio:
  ./configure --prefix=/usr
  make
  sudo make install

Fatto. Dovrebbe essere ora possibile guardare DVD protetti con CSS usando il proprio riproduttore di video preferito.
=== Impostare la regione ===
Alcuni lettori di DVD richiedono che sia impostata la regione prima di poter riprodurre DVD cifrati. Ciò deve essere fatto manualmente con DebianPkg:regionset. Le pagine di manuale forniscono un aiuto per la scelta del codice di paese appropriato.
Line 57: Line 60:
cdrecord speed=8 dev=/dev/hdc -eject -tao -data /scratch/iso/traccia_01.img wodim speed=8 dev=/dev/hdc -eject -tao -data /scratch/iso/traccia_01.img
Line 77: Line 80:
Sulle versioni più vecchie di Debian, può essere necessario impostare a mano i permessi di gruppo sul dispositivo ottico per permettere agli utenti di riprodurre CD musicali con l'unità CD-ROM; per fare ciò, eseguire il comando «chgrp cdrom /dev/hdc» (se è hdc) o il device corrispondente (come /dev/scd0), quindi digitare «addgroup ID_UTENTE cdrom». La modifica del gruppo di {{{/dev/hdc}}} (o scd0 o altro) è necessaria, perché altrimenti si dovrebbe aggiungere l'utente al gruppo ''disk'' a scapito della sicurezza.
Line 94: Line 95:
Scrivere un unico file più grande di 4GB su un DVD iso-9660 è [[WikiPedia:ISO_9660#The_2.2F4_GiB_file_size_limit|complicato]], il modo più semplice potrebbe essere utilizzare UDF. Scrivere un unico ''file'' più grande di 4GB su un DVD iso-9660 è [[WikiPedia:ISO_9660#The_2.2F4_GiB_file_size_limit|complicato]], il modo più semplice potrebbe essere utilizzare UDF.
Line 104: Line 105:
<<Anchor(libdvdcss2)>>
==== Leggere DVD cifrati ====

Alcuni DVD video sono codificati e serve una libreria (libdvdcss2) per leggerli:

 * aggiungere al file {{{/etc/apt/source.list}}} un repository preso da http://www.deb-multimedia.org/debian-m.php, ad esempio si può usare "deb http://mi.mirror.garr.it/mirrors/deb-multimedia {stable,etch,testing,lenny,unstable,sid} main" come in:

{{{
deb http://mi.mirror.garr.it/mirrors/deb-multimedia stable main
}}}

 * opzionalmente aggiungere [[http://www.deb-multimedia.org/faq.php#q1|la chiave GPG]].

Notare che aggiungendo questo repository, si vedranno versioni diverse di altre cose (es. Audacity) da questo sito.
In alternativa, si può scaricare il file ''libdvdcss'' direttamente da http://download.videolan.org/pub/libdvdcss/ .

 * ora installare il riproduttore dvd xine:

{{{
aptitude update
aptitude install xine-ui
}}}

 * installare la libreria che aiuterà i programmi a leggere i DVD:

{{{
aptitude search libdvdcss2
}}}

 * installare il supporto ai formati di file Windows:

{{{
aptitude install w32codecs
}}}

 * su architetture amd64 (64 bit) invece:

{{{
aptitude install w64codecs
}}}

== Si veda anche: ==
== Vedere anche: ==
Line 149: Line 109:
----
== Collegamenti esterni ==
Line 156: Line 117:
 * http://wiki.debian.org/DebianInstaller/SataAtapiHowto

Translation(s): English - Français - Italiano


Dispositivi

Le unità CD/DVD sono generalmente rilevate come /dev/sr*, dove * è un numero a partire da 0. Perciò la prima unità sarà /dev/sr0, la seconda /dev/sr1, ecc.

Possono essere creati anche dei collegamenti simbolici di nome /dev/cdrom, /dev/cdrw, /dev/dvd o /dev/dvdrw (che puntano a /dev/sr0) a seconda delle capacità del proprio dispositivo.

DVD

Su Debian si possono utilizzare molti riproduttori video per leggere i DVD video, tra cui Xine (o basati su Xine, come totem-xine) o MPlayer; dato che la maggior parte dei DVD è protetta da CSS (Content Scramble System), è necessaria l'installazione di libdvdread4]].

# apt-get install libdvdread4

libdvdcss2

libdvdcss è necessaria per decifrare i DVD protetti con CSS; essa non può essere ottenuta dai repository Debian a causa di restrizioni della licenza in diversi paesi. Si prega di leggere anche il file /usr/share/doc/libdvdread4/README.css.

Ci sono varie fonti per libdvdcss2:

  1. come deb direttamente dalla pagina web del progetto videolan: vedere http://download.videolan.org/debian/

  2. compilata dai sorgenti da videolan http://download.videolan.org/pub/libdvdcss/

    • Leggere il file INSTALL e seguire le istruzioni, ad esempio
          ./configure --prefix=/usr
          make
          sudo make install
  3. dal repository non ufficiale deb-multimedia.org

Impostare la regione

Alcuni lettori di DVD richiedono che sia impostata la regione prima di poter riprodurre DVD cifrati. Ciò deve essere fatto manualmente con regionset. Le pagine di manuale forniscono un aiuto per la scelta del codice di paese appropriato.

CD

CDROM

<!> Attenzione! Gran parte di queste informazioni sono vecchie. Nell'era di devfs e udev (o versioni 2.6 del kernel) si può anche non avere un /dev/hdc se l'unità non è nella macchina quando si avvia; in Sarge sono predisposti ad essere utilizzati così:

(1) infidel /home/keeling_ ls -al /media    
total 4
drwxr-xr-x   4 root root 1024 2005-11-08 15:49 .
drwxr-xr-x  23 root root 1024 2005-11-03 19:24 ..
lrwxrwxrwx   1 root root    6 2005-11-03 18:12 cdrom -> cdrom0
drwxr-xr-x   2 root root 1024 2005-11-03 18:12 cdrom0
lrwxrwxrwx   1 root root    6 2005-11-08 15:49 cdrom1 -> cdrom0
lrwxrwxrwx   1 root root    7 2005-11-03 18:12 floppy -> floppy0
drwxr-xr-x   2 root root 1024 2005-11-03 18:12 floppy0

Inoltre l'uso di driver di emulazione SCSI per le interfacce ATAPI è deprecato, si usi invece il nome corretto del device:

wodim speed=8 dev=/dev/hdc -eject -tao -data /scratch/iso/traccia_01.img


Rilevamento e montaggio

Per rilevare l'unità CD/DVD utilizzare:

cdrecord -scanbus

Per vedere a quale file speciale punti il collegamento simbolico /dev/cdrom (cioè /dev/sr0, /dev/hdc o /dev/scd0), digitare:

ls -al /dev/cdrom*

In Debian gli utenti devono essere membri del gruppo "cdrom" per poter usare un dispositivo ottico.

È possibile consentire a qualsiasi utente di montare cdrom aggiungendo al file fstab:

/dev/cdrom /mnt/auto/cdrom iso9660 noauto,users,ro 0 0

Per controllare che fstab punti al dispositivo corretto:

dmesg | grep ATAPI

FAQ

Limite di 4GB per singolo file

Scrivere un unico file più grande di 4GB su un DVD iso-9660 è complicato, il modo più semplice potrebbe essere utilizzare UDF.

  • su Debian, mkisofs (genisoimage) potrebbe avere questo limite (si veda qui).

Conversione di DVD

Vedere anche:

Collegamenti esterni