Traduzioni: English - Français - Italiano


Compatibilità dell'hardware di masterizzatori CD, DVD e BD

Già nel 2015 quasi tutti i dispositivi ottici disponibili sul mercato erano collegati attraverso controllori SATA. Alcuni di essi sono contenuti in scatole esterne con bridge USB-SATA. I dispositivi con controllori IDE (PATA) sono diventati rari. Tutti questi dispositivi ottici dovrebbero essere compatibili con il kernel Linux e con il software normalmente presente nei sistemi GNU/Linux.

Ci sono indicazioni degli anni 2014 e 2015 sul fatto che alcuni kernel Linux e alcuni controllori USB 3 distruggevano sessioni di masterizzazione con corti periodi di incoscienza. I sintomi vanno da Sense Key 0xB "Process terminated", "no such device" e "Power On, Reset" fino a "Illegal Address". Il kernel 3.16 di Jessie potrebbe essere tra questi, ma le segnalazioni di problemi sono troppo rare per indicare un problema generalizzato. Nel dubbio collegare i dispositivi ottici in socket USB 2.

Vedere anche

Collegamenti esterni

Vecchi di una decina d'anni