Differences between revisions 2 and 3
Revision 2 as of 2013-02-02 13:30:40
Size: 3098
Comment: sync with English master
Revision 3 as of 2014-01-10 01:27:58
Size: 3130
Comment:
Deletions are marked like this. Additions are marked like this.
Line 2: Line 2:
~-[[DebianWiki/EditorGuide#translation|Translation(s)]]: [[BootUsb|English]] - Italiano -~ ~-[[DebianWiki/EditorGuide#translation|Translation(s)]]: [[BootUsb|English]] - Italiano - [[ru/BootUsb|Русский]] -~

Translation(s): English - Italiano - Русский


USB > BootUsb


Questa pagina parla di come avviare Linux da chiavi USB in qualsiasi computer con o senza funzionalità USB-BIOS (in quest'ultimo caso, usando un Floppy di avvio). Si può installare Linux sulla propria chiave USB o comprarlo preinstallato.

Se non si desidera imparare i dettagli tecnici, ma semplicemente avere Debian su una chiave USB avviabile, guardare http://live.debian.net/project/about/

BIOS e l'interfaccia di archiviazione di massa standard USB

Esistono due metodi comuni del BIOS per avviare direttamente da USB:

  • Un metodo viene chiamato "USBHDD" ed è usato per supportare l'avvio di dispositivi di archiviazione di massa USB standard che sono configurati come un normale disco fisso del PC. La maggioranza delle macchine odierne funziona in questo modo.
  • L'altro metodo (necessario su alcune macchine più datate) è chiamato "USBZIP" e supporta l'avvio da un dispositivo di archiviazione USB che si comporta come il dispositivo IOMEGA ZIP originale con supporto USB.

Affinché funzioni con Linux è necessario un dispositivo USB con un'interfaccia di archiviazione di massa standard e con almeno 128 MB di capacità di archiviazione (le distro generalmente usano tra i 50 e i 64 MB).

Vedere Chiavi USB standard.

Avvertimento

Le istruzioni seguenti fanno riferimento a /dev/sda. Tuttavia, se si hanno dischi fissi serial-ATA, allora la chiave USB è probabilmente /dev/sdc. NON scrivere per sbaglio sull'unità non corretta, o verranno distrutti il sistema operativo principale o i dati!

Posizione e montaggio della chiave USB

La maggior parte delle chiavi USB sono posizionate nel nodo di device /dev/sda una volta inserite nella porta USB.

Tuttavia, la posizione può essere verificata usando il seguente comando in una finestra di terminale:

dmesg | grep scsi -A 3

questo dovrebbe mostrare il nome di device dei dispositivi USB (con emulazione SCSI), insieme al nome del produttore.

Vedere: dmesg.

Se non si riesce a trovare la chiave USB, è necessario caricare il modulo USBStorage. In un terminale digitare:

modprobe usb_storage

e montare i file system USB

mount -t usb-devfs none /proc/bus/usb

Scrivere un'immagine sulla chiave USB

Le versioni attualmente rilasciate delle immagini di installazione di Debian e Debian Live sono compilate usando tecniche "isohybrid", il che significa che usarle con una chiave USB è semplice e facile, utilizzando"dd". Vedere le FAQ di Debian CD per ulteriori informazioni.

Immagini di Debian più vecchie non erano altrettanto semplici da usare con le chiavi USB e necessitavano di molte dettagliate istruzioni. Quelle istruzioni non sono più utili, perciò sono state rimosse da questa pagina.


CategoryQuickInstall