Differences between revisions 3 and 4
Revision 3 as of 2011-04-25 14:32:18
Size: 2627
Comment:
Revision 4 as of 2013-05-08 19:16:02
Size: 2627
Comment: sync with English master
Deletions are marked like this. Additions are marked like this.
Line 33: Line 33:
    bond-mode active-backup
    bond-miimon 100
    bond-downdelay 200
    bond-updelay 200
    bond_mode active-backup
    bond_miimon 100
    bond_downdelay 200
    bond_updelay 200

Translation(s): English - Italiano


Bonding

Questo articolo mosterà come unire due connessioni Ethernet assieme per creare una interfaccia "auto failover".

Installazione

Prima di tutto occorre installare il pacchetto ifenslave-2.6, necessario per abilitare il «bonding»:

# apt-get install ifenslave-2.6

Spegnere / Deconfigurare le interfacce esistenti

# ifdown eth0 (Ripetere il comando per tutte le interfacce da include nel bond)
# /etc/init.d/networking stop

{i} Alcune volte, ifdown non funziona, in questo caso si usi ifconfig eth0 down.

Configurazione

Modificare il file /etc/network/interfaces:

auto bond0

iface bond0 inet static
    address 10.31.1.5
    netmask 255.255.255.0
    network 10.31.1.0
    gateway 10.31.1.254
    slaves eth0 eth1
    bond_mode active-backup
    bond_miimon 100
    bond_downdelay 200
    bond_updelay 200

Per maggiori dettagli si guardi /usr/share/doc/ifenslave-2.6/README.Debian e /usr/src/linux/Documentation/networking/bonding.txt.

Note aggiuntive per Debian Lenny su Sparc

(potrebbe essere applicabile anche ad altre architetture)

# cd /etc/modprobe.d

# cat > aliases-bond.conf
alias bond0 bonding
  options bonding mode=1 arp_interval=2000 arp_ip_target=192.168.3.1
<CTRL-D>

Senza questo file, durante l'avvio dell'interfaccia unita si otterrà un avvertimento simile a questo:

bonding: Warning: either miimon or arp_interval and arp_ip_target module parameters must be specified, otherwise bonding will not detect link failures! see bonding.txt for details.

Avvio / Configurazione delle nuove interfacce

# ifup bond0
# /etc/init.d/networking start

Inoltre, se si sta usando un ambiente Lenny che è stato aggiorndato da Etch, si raccomanda caldamente di verificare il risultato del seguente comando per verificare la modalità dell'interfaccia «bonding», perché i file di configurazione per Etch e versione più vecchie non funzionano su Lenny o versioni successive.

cat /sys/class/net/bond0/bonding/mode


CategoryNetwork