Differences between revisions 1 and 2
Revision 1 as of 2013-01-27 13:43:36
Size: 3502
Comment: first translated version
Revision 2 as of 2016-11-22 23:11:30
Size: 3544
Editor: ?MarcoDebian
Comment: Added Spanish to language selection section
Deletions are marked like this. Additions are marked like this.
Line 2: Line 2:
~-[[DebianWiki/EditorGuide#translation|Translation(s)]]: [[BitTorrent/Transmission|English]] - Italiano -~ ~-[[DebianWiki/EditorGuide#translation|Translation(s)]]: [[BitTorrent/Transmission|English]] - [[es/BitTorrent/Transmission|Español]] - Italiano -~

Translation(s): English - Español - Italiano


Infomazioni generali

Transmission è un client BitTorrent leggero e multipiattaforma con gestione completa di cifratura, DHT, µTP, PEX e Magnet Link. È il client BitTorrent predefinito per DebianGnome.

Installazione

Se si è installato il proprio desktop DebianGnome desktop usando tasksel allora transmission-gtk dovrebbe essere già installato in modo predefinito, ma è possibile usare anche uno dei seguenti pacchetti, a seconda delle proprie esigenze:

Configurazione

Attualmente transmission sovrascrive il file di configurazione settings.json all'uscita. Il demone può essere istruito affinché ricarichi la configurazione con un segnale SIGHUP, oppure con service transmission-daemon reload. Le modifiche fatte a mano al file mentre il demone è in esecuzione verranno altrimenti sovrascritte all'uscita senza alcuna notifica.

I client transmission-gtk e transmission-qt possono essere configurati dall'applicazione o usando ~/.config/transmission/settings.json.

transmission-daemon può essere configurato modificando /etc/transmission-daemon/settings.json.

Il file setting.json è abbastanza autoesplicativo, ma le cose che comunemente può essere necessario modificare sono:

  • "download-dir": "/var/lib/transmission-daemon/downloads",
    • la posizione in cui collocare gli scaricamenti completati
  • "incomplete-dir": "/root/Downloads",
    • la posizione per gli scaricamenti incompleti
  • "rpc-password": "*(Hh09ajdf-9djfd89ash7a8ggG&*g98h8009hj90",

    • la password per l'interfacciae web, sostituire all'hash una password in testo semplice e verrà trasformata in hash al successivo caricamento
  • "rpc-username": "transmission",
    • nome utente per l'interfaccia web
  • "rpc-whitelist": "127.0.0.1",
    • gli IP a cui è permesso accedere al demone, la formattazione per gli indirizzi IP è qualcosa di simile a "rpc-whitelist": "127.0.0.1,192.168.*.*",

Una descrizione completa delle impostazioni può essere trovata nel wiki di transmission.

Connessione al demone

Interfaccia web

Una volta che il demone è in esecuzione, vi si può accedere dal browser web puntandolo a http://127.0.0.1:9091 oppure all'indirizzo del proprio server (una volta messo l'intervallo IP nella lista bianca).

Strumento a riga di comando curses

Si può accedere all'interfaccia curses attraverso il terminale usando:

# transmission-remote-cli -c nomeutente:password@127.0.0.1

sostituendo a nomeutente:password e all'indirizzo IP i valori corrispondenti alle proprie impostazioni.

Collegamenti esterni