Traduzioni: English - Italiano - Русский - 简体中文


Server Web > Apache


Server web Apache

Installare Apache in Debian

Installare apache2 è semplicissimo, basta eseguire:

#apt-get install apache2

APT seleziona automaticamente uno dei quattro motori, solitamente apache2-mpm-prefork o apache2-mpm-worker (apache2-mpm-event e apache2-mpm-itk non sono raccomandati). La descrizione dei pacchetti fornisce informazioni generali sulle loro differenze.

Script / Contenuti dinamici

Apache può usare qualsiasi programma e linguaggio di scripting esterno, attraverso CGI o FastCgi (libapache2-mod-fcgid).

Apache può anche incorporare alcuni interpreti di script o connettersi ad un server per applicazioni per generare contenuti dinamici:

Moduli

Debian ha molti moduli per Apache in pacchetti il cui nome di solito inizia con libapache2-mod

Una volta installati, i moduli possono essere abilitati o disabilitati con i comandi a2enmod e a2dismod.

Altre cose

#apt-cache search apache | less

FAQ

L'utente Apache (www-data)
I pacchetti Apache di Debian sono configurati in modo da essere eseguiti come utente 'www-data'. Ciò può essere fonte di confusione: i file che apache deve servire non devono essere di proprietà di 'www-data', dato che apache normalmente non deve avere i permessi per modificarli (ciò vale fintanto che non si tratta di un wiki).
Apache v1.3

Apache.org incoraggia ufficialmente gli utenti a passare ad apache v2.2. Debian Lenny e i rilasci successivi non contengono Apache v1.x.
(Note di rilascio di apache 1.3: "Raccomandiamo caldamente agli utenti di tutte le versioni precedenti, incluso il rilascio della famiglia 1.3, di aggiornare alla versione 2.2 attuale il prima possibile.")

Aggiornamento
Vedere /usr/share/doc/apache2.2-common/NEWS.Debian.gz
Messa in sicurezza

Apache/Hardening

Pacchettizzazione dei moduli

Apache/PackagingModules

Vedere anche