Differences between revisions 4 and 5
Revision 4 as of 2011-04-10 15:39:05
Size: 4301
Editor: ?mdt
Comment:
Revision 5 as of 2013-07-11 10:30:55
Size: 0
Editor: BenArmstrong
Comment: Unfinished, obsolete, and no longer useful, since it applies to squeeze which is EOL.
Deletions are marked like this. Additions are marked like this.
Line 1: Line 1:
= Una Debian live con installer per l'Eee PC =

<<TableOfContents>>

== Introduzione & Stato ==

Eeepc-live è basata su [[DebianLive]] e include un installer. Siccome è una versione di sviluppo '''alpha''', attualmente è consigliata solo a sviluppatori e tester. Non include ancora un desktop utilizzabile, l'interesse primario è creare un'infrastruttura funzionante e poi iniziare ad inserire applicazioni.

=== Lavori in corso ===

 * Il setup della rete non funziona ancora. E' necessario configurare manualmente il wireless per connettersi.
 * L'installer non è ancora l'installer personalizzato per Eee; questo richiederà modifiche a live-helper stesso.
 * Sono instalati più pacchetti del necessario; bisogna filtrare i pacchetti xorg per lasciare solamente quelli richiesti dall'Eee (pacchetti core + intel, tastiera, touchpad synaptic).

=== Futuro ===

Nei rilasci futuri, il sistema includerà una selezione di [[DebianEeePCItalian/Software]] per avere un minimo desktop Debian funzionante, ridimensionato alle capacità dell'Eee PC.

== Download ==
=== Immagini USB/HDD ===

||[[http://people.debian.org/~synrg/debian-eeepc/eeepc-live/eeepc-live-1.0~a4.img|eeepc-live-1.0~a4.img]] || il file binary.img prodotto da lh_build ||
||[[http://people.debian.org/~synrg/debian-eeepc/eeepc-live/eeepc-live-1.0~a4.img.md5|eeepc-live-1.0~a4.img.md5]] || md5sum del file .img per verificare l'integrità del download ||

=== Sorgente ===
||[[http://people.debian.org/~synrg/debian-eeepc/eeepc-live/eeepc-live-1.0~a4.tar.gz|eeepc-live-1.0~a4.tar.gz]] || configurazione debian-live usata per costruire il file .img ||

=== Repository ===
Il repository del codice sorgente è http://git.debian.org/?p=debian-eeepc/eeepc-live.git;a=summary

== Provare l'immagine ==
Alcuni dispositivi USB potrebbero non funzionare con l'Eee solamente facendo dd. E' necessario creare un'immagine 'superfloppy', ad esempio:

{{{
dd if=eeepc-live-1.0~a4.img of=eeepc-live-1.0~a4.part.img bs=512 skip=63
}}}

Poi fare il dd dell'immagine (nell'esempio il dispositivo USB è /dev/sdc):

{{{
dd if=eeepc-live-1.0~a4.part.img of=/dev/sdc
}}}

Nota: Abbiamo usato /sbin/fdisk -ul sull'immagine per verificare che la partizione inizia al blocco 63 e i blocchi siano lunghi 512 byte, ma questo potrà cambiare nei prossimi rilasci.

Potrebbe essere utile provare l'immagine con qemu. Però non funzionerà il materiale specifico per l'hardware. Comunque è possibile controllare che il resto del sistema live funzioni correttamente.

== Costruire l'immagine ==
E' raccomandato usare una chache proxy dei deb come 'approx' per costruire diverse immagini con live-helper. In questo modo non verrano scaricati i pacchetti ad ogni nuovo build. E' necessario configurare l'archivio nel file ./config/bootstrap per puntare al proxy (ad esempio "deb http://192.168.1.2:9999/debian lenny main contrib").

Costruire l'immagine è semplice seguendo le istruzioni seguenti. Assumiamo un ambiente sid. Anche lenny/etch funzioneranno, ma è necessario usare il live-helper del sid e un backport di cdebootstrap se si sta usando etch.

{{{
sudo apt-get install cdebootstrap live-helper
tar -xzf eeepc-live-1.0~a3.tar.gz
cd eeepc-live-1.0~a3
script build.log
sudo lh_build
exit # esce da 'script'
}}}

Fatto questo si avrà il file binary.img e un build.log che contiene gli errori.

== Sviluppare la configurazione live ==
Ogni modifica al ./config è necessario un sudo lh_clean prima di eseguire un altro lh_build (sebbene dipenda da quali modifiche siano state applicati, opzioni a lh_clean come --binary o --purge potrebbero essere appropriate).

Quando si applicano modifiche all'immagine, non cambiare i file all'esterno di ./config (come ./chroot), dato che sono file generati e verranno cancellati da lh_clean. Potrebbe essere utile creare una nuova directory ed eseguire lh_config per generare una configurazione standard di live-helper. Poi eseguire un diff -r tra questa directory e quella di configurazione dell'eeepc-live per vedere le personalizzazioni fatte dal Team.

Per maggiori informazioni sullo sviluppo della configurazione live, andare sul canale [[irc://irc.debian.org/debian-eeepc|#debian-eeepc]] o usare la nostra mailing list.